Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Nazionalizzati tutti i quotidiani del Perù

23 luglio 1974

In Perù il decreto legge 20680 impone la nazionalizzazione di tutti i quotidiani di livello nazionale, vale a dire quelli con una circolazione di più di 20.000 copie e/o venduti in più della metà del paese. Ogni giornale espropriato sarà assegnato a un settore della popolazione la cui organizzazione di rappresentanza governativa avrebbe provveduto a nominare il nuovo comitato di redazione.
Ad esempio il più prestigioso ed antico quotidiano peruviano, El Comercio, è assegnato alla organizzazione governativa degli agricoltori che è, quindi, la sola autorizzata a pubblicarvi editoriali. Bisogna sottolineare che questa istituzione rappresentav solo una minima parte degli agricoltori e come quindi la loro stragrande maggioranza non abbia nessun mezzo per farsi sentire.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La rivolta di Reggio Calabria sfocia nel sangue
  Evento successivo

Cgil, Cisl e Uil creano la federazione Unitaria