Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Le prime prove dirette sul progetto Echelon

26 gennaio 2000

Viene trovata traccia dell'esistenza di Echelon in documenti top secret della National Security Agency, da poco sottratti al segreto d'ufficio grazie al Freedom of Information Act. In essi il termine «progetto Echelon» è citato in riferimento ad una installazione di intelligence navale a Sugar Grove, in West Virginia.
Considerando che la NSA ha sempre affermato di essere all'oscuro del progetto Echelon, il rinvenimento costituisce una prova dell'esistenza di questo network segreto utilizzato per spiare i cittadini di tutto il mondo, sebbene la scoperta di per sé non sveli nulla su cosa, di fatto, sia accaduto.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Via libera alle SICAV
  Evento successivo

Si elegge il primo Parlamento italiano