Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

La legge Sapin

29 gennaio 1993

In Francia, il dibattito sulla commistione tra interessi pubblici e interessi privati nell'attività politica trova un significativo sbocco legislativo nella legge del n. 93-122 (cosiddetta legge Sapin) che contiene misure relative alla trasparenza della vita economica e delle procedure pubbliche nonché alla prevenzione della corruzione.
Anche se non vi sono norme che riguardano specificamente la disciplina del conflitto di interessi, taluni istituti ivi previsti presentano indubbie connessioni con la tematica in questione. E' il caso di quelle misure che mirano a restringere le possibilità di incarichi privati successivamente allo svolgimento di funzioni pubbliche: non soltanto per i componenti del governo, ma per tutti coloro che esercitano una funzione pubblica, è fatto divieto, nel quinquennio successivo alla cessazione della carica, di assumere impieghi o collaborazioni in enti e società rientranti nella sfera d'azione dell'attività pubblica svolta.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La Convenzione Europea sulla protezione dei dati
  Evento successivo

Domenica di sangue