Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Conferenza delle Ong sulle mine antiuomo

24 maggio - 26 maggio 1993

La Conferenza delle Ong sulle mine antiuomo, che si tiene a Londra, segna l'inizio ufficiale della «Campagna internazionale per la messa al bando delle mine anti-uomo». Il coordinamento internazionale è affidato alle sei Ong che per prime hanno posto al centro dell'attenzione mondiale la questione delle mine, e che sono impegnate direttamente sul campo. Esse sono: Handicap International (Francia), Human Right Watch (USA), Medico International (Germania), Mines Advisory Group (Regno Unito), Physicians for Human Rights (USA) e Vietnam Veterans of America Foundation (USA).
La campagna si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
- la messa al bando internazionale dell'uso, produzione, accumulo, vendita, trasferimento ed esportazione di mine antiuomo;
- la costituzione di un fondo internazionale, amministrato dalle Nazioni Unite, per promuovere e finanziare attività di sensibilizzazione e programmi di rimozione, bonifica e di assistenza alle vittime nei paesi interessati;
- la contribuzione al fondo stesso da parte dei paesi responsabili della produzione e della disseminazione delle mine antiuomo.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La strage di Capaci
  Evento successivo

Oscar Luigi Scalfaro eletto Presidente della Repubblica