Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L’eccidio di Khartoum

26 gennaio 1885

Gli scontri sempre più violenti tra le truppe dei rivoltosi guidate da Muhammad Ahmad Abd Allah, il Mahdi (ovvero "guidato da Allah"), e le guarnigioni anglo-egiziane culminano con l'eccidio di Khartoum, in cui la città è conquistata dai rivoltosi e il generale Charles George Gordon, governatore del Sudan, è ucciso.
L'enorme impressione che suscita il massacro nell'opinione pubblica britannica e nella stampa, che ha più volte chiesto al Governo di inviare rinforzi nella regione, porterà il Foreign Office alla decisione del ritiro delle truppe da tutte le postazioni in Sudan lasciando quindi per un decennio al Mahdi l'assoluto predominio nel paese.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

Via libera alle SICAV
  Evento successivo

Si elegge il primo Parlamento italiano