Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Disciplinata la cartolarizzazione dei crediti

30 aprile 1999

La legge denominata "disposizioni sulla cartolarizzazione dei crediti" introduce anche nel nostro Paese una disciplina organica per poter realizzare un'operazione di securitisation italiana. La cartolarizzazione dei crediti consiste nell'emissione di titoli (appartenenti alla categoria dei titoli di credito) negoziabili sul mercato, il cui valore e rendimento sono, esclusivamente, determinati in funzione del valore e del rendimento dei crediti oggetto dell'operazione di cartolarizzazione. L'operazione è attuata mediante la cessione a titolo oneroso dei crediti che dovrebbero produrre flussi di interessi poliennali da parte di un soggetto a favore di una società che direttamente o, attraverso altra società (detta di emissione), emette i titoli sul mercato per attingere le risorse economiche per pagare i crediti del cedente.

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La legge Fanfani sul collocamento
  Evento successivo

Alla Sip la concessione esclusiva del servizio telefonico