Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

Il progetto di riforma costituzionale della bicamerale

30 giugno 1997

La Commissione bicamerale per le riforme istituzionali presieduta da Massimo D'Alema conclude la prima fase dei suoi lavori, presentando un progetto di riforma della parte II della Costituzione.
Nell'ambito del progetto di modifica della forma di Stato, si afferma che "la Repubblica è costituita dai Comuni, dalle Province, dalle Regioni e dallo Stato" nel pieno rispetto, comunque, del principio di unità e indivisibilità fissato dall'art. 5 della Costituzione. Il carattere autonomistico degli enti territoriali è confermato dall'art. 55, in cui si afferma che "i Comuni, le Province e le Regioni, nell'unità politica della Repubblica, sono enti autonomi con propri poteri e funzioni, secondo i principi fissati dalla Costituzione".
Il nuovo ordinamento prevede la centralità del Comune, in quanto ente a più diretto contatto con i cittadini, al quale viene attribuita la generalità delle funzioni regolamentari e amministrative, anche nelle materie nelle quali spetta allo Stato o alle Regioni la potestà legislativa.

Altri eventi in data 30 giugno

1876
1912
1912
1923
1925
1933
1934
1938
1944
1947
1949
1950
1955
1956
1956
1960
1965
1965
1970
1971
1976
1986
1989
1991
1992
1994
Creato l'Inpdap (1 tesi)
1998
2000

Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

L'Europa adotta Emas
  Evento successivo

Entra in vigore l'Atto unico europeo