Skip to content

Cronologia

Cerca nel database degli eventi: Ricerca libera | Cerca per anno

gennaio febbraio marzo aprile maggio giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Carlo Rosselli lancia un appello per la Spagna

31 luglio 1936

Carlo Rosselli lancia a Parigi, dalle colonne del giornale di Giustizia e Libertà, un monito a tutte le forze antifasciste, indicando loro Il dovere dei rivoluzionari: "Noi diciamo, non nell'esaltazione febbrile di un'ora, ma nella calma delle decisioni maturate, che la rivoluzione spagnola è la nostra rivoluzione; che la guerra civile del proletariato di Spagna è guerra di tutto l'antifascismo; che il posto per i rivoluzionari capaci di apportare ai compagni spagnoli un contributo effettivo tecnico – ché di tecnici soprattutto si abbisogna – è in Spagna".

Tesi correlate:

  • Il volontarismo di Carlo Rosselli. Una teoria umanistica per la riflessione politica.
    di Giuseppe Muscio
Tra parentesi è indicato il numero di tesi correlate



Evento precedente

La Legge Amato riorganizza il settore bancario
  Evento successivo

La nuova Costituzione cubana