Skip to content

“Whoever loved that loved not at first sight?” William Shakespeare e l’amore a prima vista

Informazioni tesi

  Autore: Tecla Anello
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Trieste
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Laura Pelaschiar
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 39

Alla base del lavoro che segue vi è il desiderio di analizzare un argomento sempre presente nella letteratura mondiale di tutti i tempi: l'innamoramento a prima vista. A tal fine, sono state esaminate quattro opere di William Shakespeare

Tale studio è il risultato di mesi di ricerche, non esenti dal presentare alcune difficoltà, dal momento in cui vi è un ridotto numero di critici che hanno trattato l'autore da questo punto di vista.

Le ragioni che mi hanno spinto ad approfondire tale tema hanno una duplice natura: da un lato l'enorme interesse per William Shakespeare, spesso ritenuto troppo grande e complesso per poter essere inserito in una prova finale, dall'altro il desiderio di mettere in luce una tematica, quella del Love at first sight che solitamente nelle sue opere passa in secondo piano, essendo la maggior parte dei critici concentrati a trattare le altre sfaccettature dell'amore shakespeariano.

La tesi, il cui titolo riprende una celebre frase pronunciata da Phoebe in As You Like It, sottolinea a pieno la sua visione dell'amore e sarà, insieme a Romeo and Juliet, A Midsummernight's dream e Twelfth Night, opera centrale per lo svolgimento dell'analisi.

Occorre comunque procedere con ordine; la trattazione consta di tre capitoli, di differente lunghezza a seconda dell'argomento trattato: il primo capitolo è un’introduzione all’autore e alla tematica amorosa; in esso si è cercato di sviluppare un quadro generico dell’amore nelle opere di William Shakespeare prendendo come esempio le coppie che meglio rappresentano le diverse sfaccettature dell’amore shakespeariano. Verranno menzionati Romeo e Juliet, come emblema dell’amore adolescenziale, Hamlet e Ophelia, simboli dell’amore tossico, malato; Petruchio e Katherine, a rappresentare l’amore per interesse ed infine la coppia formata da Antonio e Bassanio, per l’amore omosessuale.

Nel secondo capitolo la narrazione procede più nello specifico trattando l’amore a prima vista, con particolare riferimento alle opere As you like it, Twelfth night e Midsummernight's Dream in cui la tematica è chiaramente espressa.

Il terzo ed ultimo capitolo, infine, è interamente dedicato a Romeo and Juliet, in cui il tema dell'amore a prima vista è centrale.

Attraverso un excursus di queste quattro opere, si è cercato pertanto di descrivere il primo incontro tra i personaggi e il sentimento immediato che ne consegue, mettendo in discussione, per quanto possibile, l’idea stessa dell’amore a prima vista che, lungi dal poter essere considerato vero amore, altro non è che una semplice attrazione, un’infatuazione che i personaggi provano quando i loro sguardi si incontrano.

Informazioni tesi

  Autore: Tecla Anello
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2018-19
  Università: Università degli Studi di Trieste
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e letterature straniere
  Relatore: Laura Pelaschiar
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 39

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
4 A BST R A C T Th is wor k of thesis a im s to highl ight the theme of l ove a t fir st sight , taking a s it s re fe re nc e the S ha ke spe a r e a n wo rks tha t be st foc us on thi s topi c . The e xc u rsus of the se l e c t e d wr it ings wa s im porta n t in orde r to provid e a n ov e r view of how su c h love ma nife sts it se lf a nd wh a t c onse que n c e s it ha s fo r those who fe e l it . The e xa mi na ti on o f these wor ks shows that lov e a t fir st sight , fa r fr om be ing c onsi de re d t rue , re a l a nd posi ti ve , ha s no thi ng but ne ga ti ve c onse que nc e s: a nyon e who ha s e xpe rie nc e d it , in fa c t, ha s c ome to grie f, due to the l a c k of knowle dg e of the l ove rs a nd the im matur it y of that love: we c a n se e it in As you li ke it a nd Tw e lft h night whe r e the c ha ra c ter s, not knowing the re a l identit y of the p e rson in f ront of them , fa ll hope lessly i n love with those who be l ieve to be diff e re nt fr om wha t they re a ll y a re . Th e y a re disappoint e d a nd invol v e d in sil ly a c ti ons, driv e n by that im me a sura bl e love they thi nk to f e e l. A mi dsum mer night 's dre a m , is no dif fe r e nt in the topi c : he r e l ove , made throug h the e xpe dient o f the ma gic poti on, c re a tes only troub les a nd show the de c e it fu lness of the fe e li ng. R om e o a nd Juli e t, fina ll y , symb oli z e s the ne ga ti ve pe a k to whic h love a t fir st sight c a n tend: for a love born too quickly a nd li v e d just a s quickly a nd f or the la c k of ra ti ona li ty of the main c ha r a c te rs, the tra ge dy take s pl a c e ; t he y die f or a love th a t i s not re a ll y love. The c ha r a c te rs of a ll the mentioned wor ks , more ove r, c ha ng e e a sil y a nd c onti nuousl y the objec t of their love, proving that love a t fir st sigh t is va in a nd supe rf icia l, be ing re lega ted only to the physi c a l a spe c t. R omeo l ove s R osa li nda a t the be ginni ng of the play a nd f e w mi nutes late r he d e di c a tes roma nti c wor ds to a noth e r woma n. F e b e , hope les sly in love with Ga nyme de , do e s not he sit a te to mar ry S il vio, whe n s he re a li z e s that Ga nymede will ne v e r love he r, a nd these a re j ust two of the many e xa m ples propo se d in t he thi s thesis . F rom the a bov e , ther e for e , we c a n c ome to the c onc lusi on that a t fir st sight you c a n only de sire someone , but you c a n love him , be c a us e you re ly on a physi c a l a tt ra c ti on: you may fe e l se xua ll y a tt ra c ted a t fir st glanc e , but you c a n not love. The fe e li ng of love, in f a c t, im pli e s be ing will ing to do e ve rything for the ha ppin e ss of the o th e r, to sa c rif i c e som e thi ng, but all t his c a n only b e de v e loped o ve r ti me, w he n the two lover s know the mselve s de e pl y a nd c ompl e tely. Ea c h o f us ha s fe lt stron gly a tt ra c ted to the othe r, but not e ve ryone is a ble to put a side thei r own se lf in orde r to c r e a t e a str onge r a nd mor e last ing us. Only whe n thi s ha ppe ns, is it possi ble to sp e a k of love a nd the latter in volves not only the e ye s, but the pe rsona li ty, the c ha ra c t e r, the fe e li ngs, the

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Per tradurre questa tesi clicca qui »
Scopri come funziona »

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

shakespeare
amore
love
romeoegiulietta
sognodiunanottedimezzaestate
asyoulikeit
william
twelfth night
romeoandjuliet
loveatfirstsight

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi