Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La votazione elettorale telematica

L’intento di questa tesi è quello di affrontare le problematiche derivanti dall’utilizzo
di procedure elettroniche che permettano al cittadino di esercitare i diritti politici.
Lo strumento elettronico apre la strada alle nuove opportunità e alle nuove forme di
democrazia e come tale si è rilevato un potente mezzo in grado di favorire la
partecipazione attiva della popolazione al processo di voto.
In particolare verrà analizzato l'e-Voting, conosciuto anche come “voto elettronico”,
che non vuol essere un sostituto ai metodi tradizionali di voto, ma semplicemente
un'alternativa per superare ostacoli e limiti fisici alla possibilità di partecipare alla vita
politica e sociale della comunità di appartenenza, con lo scopo di capire se esso sia in
grado di ottenere o meno la fiducia dei cittadini.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 INTRODUZIONE L’intento di questa tesi è quello di affrontare le problematiche derivanti dall’utilizzo di procedure elettroniche che permettano al cittadino di esercitare i diritti politici. Lo strumento elettronico apre la strada alle nuove opportunità e alle nuove forme di democrazia e come tale si è rilevato un potente mezzo in grado di favorire la partecipazione attiva della popolazione al processo di voto. In particolare verrà analizzato l'e-Voting, conosciuto anche come “voto elettronico”, che non vuol essere un sostituto ai metodi tradizionali di voto, ma semplicemente un'alternativa per superare ostacoli e limiti fisici alla possibilità di partecipare alla vita politica e sociale della comunità di appartenenza, con lo scopo di capire se esso sia in grado di ottenere o meno la fiducia dei cittadini. Inoltre verranno analizzate le varie problematiche che l'e-Voting produce in questo ambito (problemi e modalità tecnologiche e organizzative) al fine di utilizzare in modo sicuro sistemi di consultazione e votazione su Internet; verranno analizzati anche i profili sociali e tecnici, i vantaggi e gli svantaggi derivati dal voto elettronico: la fase di sperimentazione, le esperienze reali di voto elettronico, vantaggi economici e funzionali rispetto al sistema cartaceo dell’uso della tessera elettorale elettronica. Si cercherà inoltre di studiare e comprendere il perché in Italia non ci sia alcun dibattito riguardo al voto elettronico mentre in altre realtà il dibattito è acceso più che mai sull' opportunità di votare elettronicamente.

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Riccardo Cavallo Contatta »

Composta da 37 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1413 click dal 09/11/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.