Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Un Medium Europeo per un opinione pubblica Europea

Che cosa vuol dire e a cosa serve un “medium” europeo ? Cosa significa opinione pubblica? Il Medium come influisce se influisce sull’opinione pubblica europea” ? A chi fa comodo e a chi no un Medium europeo? Sono questi gli interrogativi che ci si pone di fronte a un tale argomento.
Da un punto di vista sociologico, i mezzi di comunicazione influiscono sulla costruzione “dell’opinione pubblica” e si situano in una posizione nodale nella modernizzazione degli spazi pubblici. Essi incidono in misura significata sullo sviluppo e la trasmissione dei valori sociali; su ciò che i cittadini sanno, credono e pensano. Inoltre l’Unione Europea é un soggetto politico in costruzione e i suoi sviluppi dipendono dal sostegno pubblico che gli sarà accordato. Lo studio dei mass-media (giornali, agenzie stampa, televisione, cinema e internet) può essere effettuato a partire dai loro effetti.
Dopo aver chiarito i concetti di Medium e di opinione pubblica con riferimento al contesto europeo e dopo aver visto gli attori e le politiche che sono coinvolti in questo processo si potranno esaminare gli esempi concreti.
Da un attenta analisi della situazione attuale, con una breve rivisitazione del passato e uno scorcio su un probabile futuro è più facile capire i punti di forza e le difficoltà di un sistema mediatico europeo nella creazione o rafforzamento di una sfera pubblica europea.
Si affronta, anche se solo accennando, poiché il soggetto merito migliore approfondimento, il problema di definizione del nuovo soggetto “politico-giuridco” ma sopratutto economico che è l’Unione Europea.
Viene poi lasciata al lettore l’interpretazione su un sistema triangolare che vede agli estremi di questo processo di costruzione dell’opinione pubblica europea i media europei attraverso degli attori e delle politiche specifiche.
Dopo aver capito il significato di Media e di Opinione Pubblica si può comprendere un po meglio la relazione tra i due e come i mezzi di comunicazione partecipano alla costruzione della sfera pubblica in Europa.
Quale forma di media è la più adatta a questo scopo non è dato saperlo in questa trattazione. La Televisione e Internet presentano i migliori vantaggi economici, sociali e politici, ma con qualche inconveniente legato a uno sviluppo tecnologico ancora incerto che non lascia trapelare una strada sicura verso una ritrovata partecipazione popolare alla vita democratica.
L’Europa è un soggetto in costruzione e nelle dinamiche delle politiche pubbliche si mischiano attori pubblici e privati, nazionali, regionali e internazionali con gruppi d’interesse, centri di ricerca e media locali, globali e nazionali a vocazione europea.
I confini dell’Europa vanno definendosi, aumentando le diversità e rafforzando la voglia di unità per contare di più in un mondo che evolve e che vede arrancare i dominatori del Novecento, gli Stati Uniti, definiti il “nuovo impero romano” ed riemergere nuove realtà, seppur millenarie come la Cina e L’India, che sembrano non volersi arrestare nel loro continuo e impietoso sviluppo. La vecchia Europa, culla della civiltà umana, non vuole restare a guardare e con difficoltà ma con grandi ambizioni cerca di “svecchiarsi” e non perdere il treno per la modernità, garantendo pace e benessere economico ai suoi vecchi cittadini, padri fondatori del processo d’integrazione e ai suoi nuovi cittadini, futuri figli di una Europa Unita.
Questo processo passa attraverso la creazione e il rafforzamento della strategia mediatica europea che influisce e condiziona l’opinione pubblica, lo spazio culturale e l’identità della popolazione europea.
Ma come unire tutto quello che sembra diviso, come creare l’integrazione e l’unità rafforzando e valorizzando le singole identità differenti? La lingua, la cultura, la storia, l’insieme dei valori, la religione e in parte l’economia sembrano ancora dividere incessantemente l’Europa e gli europei.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Che cosa vuol dire e a cosa serve un “medium” 1 europeo ? Cosa significa opinione pubblica? Il Medium come influisce se influisce sull’opinione pubblica europea” ? A chi fa comodo e a chi no un Medium europeo? Sono questi gli interrogativi che ci si pone di fronte a un tale argomento. Da un punto di vista sociologico, i mezzi di comunicazione influiscono sulla costruzione “dell’opinione pubblica” 2 e si situano in una posizione nodale nella modernizzazione degli spazi pubblici. Essi incidono in misura significata sullo sviluppo e la trasmissione dei valori sociali; su ciò che i cittadini sanno, credono e pensano. Inoltre l’Unione Europea é un soggetto politico in costruzione e i suoi sviluppi dipendono dal sostegno pubblico che gli sarà accordato. Lo studio dei mass-media (giornali, agenzie stampa, televisione, cinema e internet) può essere effettuato a partire dai loro effetti. Dopo aver chiarito i concetti di Medium e di opinione pubblica con riferimento al contesto europeo e dopo aver visto gli attori e le politiche che sono coinvolti in questo processo si potranno esaminare gli esempi concreti. Da un attenta analisi della situazione attuale, con una breve rivisitazione del passato e uno scorcio su un probabile futuro è più facile capire i punti di forza e le difficoltà di un sistema mediatico europeo nella creazione o rafforzamento di una sfera pubblica europea. Si affronta, anche se solo accennando, poiché il soggetto merito migliore approfondimento, il problema di definizione del nuovo soggetto “politico-giuridco” ma sopratutto economico che è l’Unione Europea. Viene poi lasciata al lettore l’interpretazione su un sistema triangolare che vede agli estremi di questo processo di costruzione dell’opinione pubblica europea i media europei attraverso degli attori e delle politiche specifiche. 1 Vedi definizione Parte prima nel cap. 1 Medium o Media 2 Vedi definizione Parte prima nel cap. 3 Opinione pubblica

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Elio Mondello Contatta »

Composta da 62 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2350 click dal 13/01/2005.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.