Skip to content

Analysis, Modelling and Application of Advanced Power Semiconductor Devices

Informazioni tesi

  Autore: Rosario Pagano
  Tipo: Tesi di Dottorato
Dottorato in Ingegneria Elettronica ed Automatica
Anno: 2004
Docente/Relatore: Angelo Raciti
Istituito da: Università degli Studi di Catania
Dipartimento: Dip. Ing. Elettrica Elettronica e dei Sistemi
  Lingua: Inglese
  Num. pagine: 208

The present thesis is intended to provide an exhaustive analysis of innovative power devices, by means of the analytical, experimental and simulation approach, which are applied throughout this work, organized in the following sections:
1) Section one: IGBT devices submitted to short circuit conditions have been experimentally characterized in several test conditions, in order to focus the physical parameters which are highly involved during the fault transients. Such a study has been also extended to multiple connections of IGBTs where current and voltage imbalances are of concern. Besides a suitable circuit for protecting IGBTs against fault transient has been proposed.

2) Section two: low voltage power MOSFETs devoted to synchronous rectifier applications have been studied by resorting to advanced two-dimensional (2D) finite-element grid simulations in order to explore the internal plasma dynamics of such devices. A suitable 2D model has been implemented in the simulator, aiming to provide a mean of investigation during design for device optimization. Emphasis has been given to the electrical performances of the MOSFETs in buck converters devoted to high frequency VRM applications.

3) Section three: high voltage Merged PiN Schottky (MPS) rectifiers based on a Super Junction technology are analyzed by using a two-dimensional simulator in order to explain the role of such a technology on the reverse recovery characteristics of the diodes. A performance comparison involving the MPS diode, a conventional PiN diode and a Schottky rectifier is proposed aiming to highlight the level of improvement obtainable with the MPS structure device.

4) Section four: a new monolithic Emitter-Switching Bipolar Transistor (ESBT) has been experimentally studied to derive a behavioral model of the device in the PSpice simulator, by also accounting for the influence of the temperature. The electrical performances of the ESBT have been analyzed in high voltage power converters, particularly dwelling upon the on-state and turn-off power dissipation losses experienced by the transistor in application.

5) Section five: power IGBTs in half-bridge configuration are analyzed in short circuit condition by taking into account for the current oscillation phenomenon. Suitable protection circuits against the fault condition occurring on IGBT devices are presented and discussed. Two methods are proposed for the short circuit protection of the high-side switch in a half-bridge configuration, which are the sensing resistor approach and the Hall effect sensing one. Besides, an undervoltage protection circuit devoted to rectifier systems based on IGBT devices is proposed and analyzed.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
vi PREFACE Power Electronics is leading a revolution in the field of electrical energy conditioning for industrial applications. Near to the year 2010 more than fifty percent of the total electrical energy, which is consumed in the developed countries, is estimate to be processed before the final use into the loads. Such a trend is mainly based on the innovations on industrial products, and on the achievements in the field of power converters, electronics and control techniques. Generally speaking, Power concerns the generation, transmission and distribution of electric power to the final users. On the basis of these processes, Electronics can boast a growing importance due to the widespread application of solid-state devices and signal processing circuits for energy conversion. On the other side, Control represents an indispensable field of Power Electronics whereas excellent stability and dynamic performances are strict requirements of actual industrial applications. Due to the interaction among the aforementioned disciplines, the design of a highly efficient conversion system for power applications needs multidisciplinary expertize in the sectors of power devices, power converters, signal processing and control. Although this poses new challenges to power application designers, the role of Power Electronics, anyway, has been fundamental in increasing, in the course of the years, the conversion efficiency, in reducing the mass and cost of power conditioning systems, in enhancing the dynamic performances, and in providing new equipment with these capabilities to the large demand coming out from the high technology products. By this way, has been created the basis for the development of several applications which cover a wide power range from few watts to several hundreds of megawatts. The success in the fields of computers and communication equipment is linked to the advances achieved in Switch-Mode Power Supply (SMPS) systems and Uninterruptible Power Supply (UPS) systems, which provide, respectively, regulated dc power supplies and uninterruptible power supplies. The primary task in such applications is the attainment of a high-efficiency power conversion which is required for an optimal delivering of the energy to the users. Centralized power supply systems feature strong limitation in terms of power losses, due to the low distribution voltage of 48 V, which advises against their use in modern Telecom applications. To overcome

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

application
characterization
emitter-switching bipolar device
fault protection
igbt
mosfet
mps diode
physics-based modelling
power devices
short circuit

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi