Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progettazione di un modello ''OLAP Multidimensionale'' in un sistema di ''DATA Warehouse''

Questa tesi analizza e approfondisce la progettazione di un modello " olap multidimensionale " in un sistema di data warehouse

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Oggigiorno le aziende di ogni settore e dimensione si trovano a dover affrontare le continue sfide competitive causate dai repentini cambiamenti di mercato. Di fronte a questi cambiamenti ogni singola azienda deve mostrare capacità di adattamento e rapidità di azione se non vuole soccombere alle leggi di mercato. In una realtà così complessa è fondamentale da un lato comprendere le esigenze attuali dei clienti, dall’altro cercare nuove soluzioni da proporre sfruttando le nuove opportunità che il mercato mette a disposizione. A questo scopo l’imprenditore deve poter disporre di un ampio numero di elementi il più attendibili possibile per poter intraprendere, in tempi rapidissimi, le scelte da adottare e assicurarsi così la competitività. L’unico modo che un imprenditore ha per ottenere queste informazioni vitali all’azienda è quello di sfruttare le potenzialità di un complesso ma efficiente sistema informativo che sopra ad ogni cosa sia affidabile, in altri termini che possa fornire ciò che gli si chiede in modo versatile e rapido. Ma un sistema complesso ed efficiente da solo non basta a questo scopo: un ruolo ancor più importante lo giocano i dati, o meglio, la qualità e il livello di integrazione dei dati. Ne consegue che investire nel sistema informatico aziendale equivale assicurarsi il futuro dell’azienda. Attualmente le tecnologie informatiche mettono a disposizione una vasta gamma di strumenti software che permettono di controllare, pianificare e gestire in modo integrato tutti i processi aziendali. Negli ultimi anni sia la tecnologia informatica che gli strumenti per ottenere le informazioni si sono evoluti in modo esponenziale, basti pensare ai primi sistemi di registrazione dati per mezzo di schede perforate o ai lenti e pesanti processi di elaborazione che non garantivano l’aggiornamento in tempo reale fra dato e informazione. Gli attuali sistemi permettono di memorizzare e gestire enormi quantità di dati, e rispondono agevolmente all’esigenza di confrontare dati, verificare tendenze anomale o andamenti ricorrenti, tutto in tempi brevissimi. Il sistema informativo si può definire come quel complesso di elementi che rileva in modo sistematico e organizzato i fenomeni economici di interesse dell’azienda nell’intento di rappresentarli in modo organico, utilizzando la tecnologia più appropriata ed applicando logiche e metodi suggeriti, per le diverse classi di fenomeni aziendali, delle discipline di economia aziendale (P.F.Camussone 1998). Oggi si sente molto parlare di sistemi ERP (Enterprise Resource Planning), prodotti che forniscono supporti decisionali per attività di pianificazione, in funzione delle risorse disponibili. Questi sistemi hanno subito nel tempo un'evoluzione che ha portato sul mercato pacchetti software meno costosi e più integrabili rispetto ai precedenti, destinati ad un più vasto bacino di utenza.

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Giancarlo Pezzulli Contatta »

Composta da 49 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3014 click dal 03/02/2005.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.