Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Tutorship e processi formativi

Questo lavoro nasce come indagine esplorativa sui significati e sulle interpretazioni possibili della tutorship nei vari contesti d’uso con un approfondimento particolare per il campo della formazione professionale e aziendale.
Passando sinteticamente in rassegna gli approcci teorici alla formazione, le differenze concettuali di “processo formativo” e le fasi di cui è composto, si è cercato di dare sistematicità ai possibili ruoli di formatore con le relative competenze e funzioni, per arrivare a parlare approfonditamente della tutorship: approcci teorici e sue rappresentazioni, ambienti di applicazione, funzioni e competenze attribuitele.
Il tutto arricchito con una ricerca su campo nella realtà genovese.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 1. La formazione 1.1 Il concetto di formazione Quello di formazione è un concetto difficile da definire sia per la sua natura complessa, sia per l’uso spesso ambiguo che se ne fa. «Formazione» dunque concetto complesso: campo squisitamente interdisciplinare che necessita dell’apporto di saperi diversi di indirizzo psicologico, sociologico, pedagogico, economico, ecc., nonché terreno di incontro e di scontro tra scuole e dottrine, teorie e metodologie1. «Formazione» inoltre termine ambiguo: si può parlare infatti di formazione come prodotto, di formazione come servizio o di 1 R. Massa, La ‘formazione’ oggi come campo di interventi e di saperi: il rapporto con la pedagogia, in F. Cambi, E. Frauenfelder (a cura di), La formazione studi di peda- gogia critica, Edizioni Unicopli, Milano 1994, p.288.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Formazione

Autore: Paola Bergonzoni Contatta »

Composta da 181 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9612 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 49 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.