Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Metodi di indagine della creatività

La presente tesi si propone di analizzare i principali metodi di indagine della creatività, con lo scopo di fare luce su alcuni punti fondamentali di questo tema. Essa illustrerà una parte teorica nei primi capitoli, mentre una parte sarà dedicata alle ricerche svolte dai principali studiosi del pensiero produttivo che hanno cercato di comprendere quando nasce la creatività e come essa si sviluppa nel corso delle principali aree evolutive. Infine,la parte conclusiva tratterà delle principali tecniche che possono essere applicate sia in ambito lavorativo sia in ambito scolastico,con lo scopo di conoscere le potenzialità creative che serviranno agli individui per affrontare problemi e difficoltà future. Quindi,il nostro intento è quello di far comprendere al lettore quanto possa essere importante l'uso del pensiero produttivo nella nostra società e quanto esso possa contribuire a migliorare indirettamente il nostro stile di vita attraverso lo sviluppo e l'ampliamento delle nostre capacità cognitive. Si è potuto concludere da questo lavoro che non possiamo dare una definizione sola di creatività,in quanto essa coinvolge diversi aspetti della nostra mente e che le persone utilizzano componenti differenti di questo tipo di pensiero a seconda del problema e e della situazione a cui si trovano esposti,quindi gli psicologi continueranno a cercare di dare altre risposte a questo tema, con l'intento di arrivare a definirne altri aspetti essenziali.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Prefazione La presente tesi si propone di analizzare i principali metodi di indagine della creatività,con lo scopo di fare luce su alcuni punti fondamentali di questo tema.Essa illustrerà una parte teorica nei primi capitoli,mentre una parte sarà dedicata alle ricerche svolte dai principali studiosi del pensiero produttivo che hanno cercato di comprendere quando nasce la creatività e come essa si sviluppa nel corso delle principali tappe evolutive. Infine,la parte conclusiva tratterà le principali tecniche che possono essere applicate sia in ambito lavorativo sia in ambito scolastico,con lo scopo di conoscere le potenzialità creative che serviranno agli individui per affrontare problemi e difficoltà future. Quindi,il nostro intento è quello di far comprendere al lettore quanto possa essere importante l’uso del pensiero produttivo nella nostra società e quanto esso possa contribuire a migliorare indirettamente il nostro stile di vita attraverso lo sviluppo e l’ampliamento delle nostre capacità cognitive.Si è potuto concludere da questo lavoro che non possiamo dare una definizione sola di creatività,in quanto essa coinvolge diversi aspetti della nostra mente e che le persone utilizzano componenti differenti di questo tipo di pensiero a seconda della situazione e del problema a cui si trovano esposti,quindi gli psicologi continueranno a cercare di dare altre risposte a questo tema,con l’intento di arrivare a definirne altri aspetti essenziali.

Tesi di Laurea

Facoltà: Psicologia

Autore: Lara Boscolo Contatta »

Composta da 122 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9326 click dal 14/04/2005.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.