Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ripetibilità e riproducibilità nelle misure di immunità condotta su sistemi di acquisizione dati di tipo Pc-Based

Durante tale lavoro di tesi, ci siamo occupati della messa a punto di metodi di misura di compatibilità elettromagnetica su sistemi di acquisizione dati PC-based.
E’ stata individuata una metodologia di test idonea a testare lo specifico sistema quando sottoposto a disturbi elettromagnetici condotti. Inoltre, è stata effettuata un’analisi della riproducibilità e della ripetibilità delle misure al fine di verificare l’affidabilità e la generalità del metodo proposto, nonché individuare le variabili legate all’allestimento del set-up che potrebbero influenzare i risultati di misura.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione I Introduzione Lo studio della Compatibilità Elettromagnetica è legato a malfunzionamenti di apparecchiature operanti in un ambiente elettromagneticamente condiviso. Questi, potendo comportare un degrado delle prestazioni dei dispositivi, possono esporre persone e\o cose ad un inaccettabile danno. La Compatibilità Elettromagnetica è di particolare importanza nel settore delle telecomunicazioni. Infatti, sin dalle prime comunicazioni radiotelegrafiche, era noto che gli strumenti utilizzati generassero onde elettromagnetiche, le cui componenti in frequenza potevano causare interferenze o rumore in vari dispositivi elettronici e\o elettrici. Con l’evoluzione della tecnologia, si aggiungono altre sorgenti di emissioni elettromagnetiche, dovute a dispositivi elettronici digitali. Il contenuto spettrale di questi ultimi occupa, generalmente, un ampio intervallo di frequenze e può anche causare fenomeni di interferenza in altri dispositivi elettrici ed elettronici. Un sistema elettrico\elettronico in grado di funzionare compatibilmente con altri sistemi e di non produrre o essere suscettibile a fenomeni di interferenza viene definito elettromagneticamente compatibile con l’ambiente in cui opera.

Tesi di Laurea

Facoltà: INGEGNERIA DELLE TELECOMUNICAZIONI

Autore: Silvana De Benedictis Contatta »

Composta da 133 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2890 click dal 07/06/2005.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.