Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuovi profili dell'accontability degli enti locali: dal bilancio sociale al bilancio di mandato

Il mio lavoro parte dall'analisi del processo di cambiamento che ha riguardato l’azienda: ci si il problema, infatti, di conciliare gli aspetti economici con quelli sociali ed etici, superando le informazioni che sono tradizionalmente “svelate” attraverso i rendiconti economico-finanziari (che riguardano la sfera reddituale e patrimoniale dell’azienda), e introducendo l’importanza della dimensione sociale dell’attività svolta da quest’ultima. Nasce la figura del bilancio sociale, la cui analisi si rivolge pricipalmente alla sfera pubblica, con la predisposizione del bilancio sociale di mandato.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione “Il bilancio sociale: uno strumento per migliorare la conoscenza delle istituzioni e qualificare i risultati dell’azione pubblica”: questo è il titolo di un convegno tenutosi a Roma il 7 maggio 2003, in occasione del Forum della Pubblica Amministrazione. Il mio interesse per la rendicontazione sociale parte proprio da qui, poiché, in quella giornata, ho avuto modo di conoscere le tematiche inerenti la responsabilità sociale e approfondire la figura del bilancio sociale. Tutto il mio lavoro ruota intorno al concetto di accountability, di cui non si ha una traduzione soddisfacente e completa (il dizionario Ragazzini 2003 la interpretata con “responsabilità, l’essere spiegabile o giustificabile”), ma il suo significato va ben oltre la semplice parola italiana “responsabilità”. Infatti, nell’accountability possono essere compresi sia il concetto di responsabilità di coloro che agiscono, sia quello di rendicontabilità, che riguarda non solo la regolarità e l’affidabilità dei conti, ma anche la verificabilità della conformità della gestione con gli impegni presi. La definizione dell’ OECD (Organisation for Economic Cooperation and Deverlopment) richiama sia la dimensione “amministrativa” della responsabilità, sia quella “sociale” verso la collettività amministrata: “Accountability exists where is a hierarchical relationship within which one party accounts to another for the performance of tasks or functions conferred. It goes hand in hand with devolution and flexibility: managers are held accountable for results once they are given the authority to make decisions that are part of producing those results. Another important aspect of accountability is the public accountability of those

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Sabrina Emili Contatta »

Composta da 225 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4841 click dal 27/06/2005.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.