Skip to content

Lelle

Informazioni tesi

  Autore: Valentina Pilozzi
  Tipo: Laurea liv.I
  Anno: 2004-05
  Università: Università degli Studi Roma Tre
  Facoltà: Lettere e Filosofia
  Corso: Lingue e culture moderne
  Relatore: Matilde De Pasquale
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 93

Il presente lavoro è articolato in cinque parti: cenni sulla letteratura per l’infanzia, biografia e bibliografia della scrittrice tedesca Alexa Hennig von Lange, traduzione dal tedesco all’italiano di alcuni capitoli del libro per bambini Lelle, commento dell’opera e intervista alla scrittrice.
La scelta di tradurre un libro per l'infanzia era una mia curiosità per vedere se gli scrittori contemporanei per bambini ricorrono ancora oggigiorno, alle favole tradizionali raccontateci molte volte dai nostri genitori e tramandate nel tempo fino a costituire l’immaginario collettivo infantile. La scelta del testo da tradurre non è stata facile. Navigando in internet e leggendo poi le biografie di alcuni scrittori tedeschi moderni e le recensioni ai loro romanzi, ho notato che il tema principale e il contesto storico e sociale dei romanzi è la Germania post – unificazione con i suoi problemi, le sue paure e insicurezze. La scrittrice che più mi ha colpito è stata Alexa Hennig von Lange, una giovane autrice di romanzi per l’infanzia e per l’adolescenza. Il primo fattore che ha attirato la mia attenzione è stato che i temi dei suoi romanzi erano completamente distaccati dai soggetti degli altri scrittori. Inoltre i suoi personaggi principali sono quasi sempre bambini o adolescenti, vi è molto spesso la presenza di una famiglia, che rappresenta un circolo attorno al quale si svolgono le vicende e le giornate dei bambini. Mi ha affascinato subito la sua biografia, breve ma già ricca di numerosi successi sin da quando era un bambina. In Germania Alexa Hennig von Lange è diventata famosa con il romanzo Ich habe einfach Glück (edito dalla rinomata casa editrice Rowohlt di Berlino) vincendo nel 2002 il Deutscher Jugendliteraturpreis (Premio della Letteratura giovanile). Tra tutti i romanzi e libri per bambini che ha scritto, la copertina rosa di Lelle con in primo piano una bambina stilizzata dal grande sorriso e dalla gioia negli occhi, ha attirato tutta la mia attenzione. Lelle è la storia di una bambina di soli quattro anni che racconta in venticinque giornate la sua vita, le sue esperienze e la convivenza con il mondo degli adulti.
Data la giovane età di Alexa Hennig von Lange non è mi stato facile trovare, nei tradizionali manuali di letteratura tedesca per l’infanzia, materiale sulla sua vita, sulla sua carriera ed in particolare sui suoi successi letterari. La stampa tedesca comunque non è rimasta indifferente alla bravura di Alexa Hennig von Lange, riempiendo le sue pagine di ottime recensioni ai suoi romanzi. Alla fine ho deciso di contattare personalmente la scrittrice tramite il suo sito internet (www.alexahennigvonlange.de). Alexa si è dimostrata subito molto disponibile, rispondendo alle numerose domande e alle curiosità che nascevano in me giorno dopo giorno leggendo Lelle. Ho organizzato la conversazione come una piccola intervista utilizzando come mezzo comunicativo più veloce la posta elettronica. Dalle informazioni che ho avuto, ho potuto comprendere più profondamente il racconto ed in particolar modo il mondo letterario e le esperienze dalle quali l’autrice ha preso spunto per la stesura del testo. Sulla base dell’intervista ho tentato di tracciare un breve profilo di Alexa Hennig von Lange (esperienze letterarie, personaggi, tematiche, influenze della letteratura tradizionale nel suo fare letteratura) a cui segue la traduzione di alcuni capitoli di Lelle: quindici giornate delle venticinque complessive che grazie al racconto di Lelle stessa ci fanno immergere in quelle che sono le sue esperienze, le sue sensazioni e i suoi sogni di bambina che vive in un mondo di adulti.
Alla mia traduzione fa seguito il commento al testo e alla traduzione stessa, con le tecniche traduttive scelte. L’analisi testuale si basa soprattutto sull’analisi degli elementi stilistici e sociologici che caratterizzano il modo di scrivere di Alexa Hennig von Lange e sul confronto con alcuni suoi racconti scritti in gioventù al fine di evidenziare i mutamenti avvenuti nel suo cammino letterario. Dalla lettura e dallo studio del testo e del personaggio principale è nata una domanda che troverà risposta nel commento finale e cioè se Lelle sia un romanzo “educativo” per gli adulti o un normale soggetto per l’infanzia.
Nelle ultime pagine ho inserito l’intervista che ho realizzato con Alexa Hennig von Lange e la relativa traduzione in italiano. L’idea dell’intervista penso sia stata molto utile, in quanto ho potuto approfondire alcuni aspetti della vita e della carriera letteraria della scrittrice, che altrimenti non avrei potuto trovare altrove, ed inoltre ho potuto scoprire qualcosa di più sul significato e sui contenuti del libro per bambini Lelle.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
3 Introduzione Il presente lavoro è articolato in cinque parti: cenni sulla letteratura per l’infanzia, biografia e bibliografia della scrittrice tedesca Alexa Hennig von Lange, traduzione dal tedesco all’italiano di alcuni capitoli del libro per bambini Lelle, commento dell’opera e intervista alla scrittrice. L’idea di scegliere un libro per bambini come argomento della mia tesi è nata dall’esigenza di tradurre qualcosa di nuovo, mai tradotto prima ma che secondo me, riuscisse a conciliare il moderno con la tradizione. Il genere letterario della narrativa per l’infanzia mi è sembrata la scelta migliore, in quanto riesce ad unire il mondo degli adulti (rappresentato oltre che dall’autore stesso del libro anche da personaggi adulti come i genitori, i parenti, i colleghi di lavoro che compaiono direttamente nel dialogo) e quello infantile (rappresentato dai personaggi del racconto e dal pubblico a cui è indirizzato il testo). Era una mia curiosità vedere se gli scrittori contemporanei per bambini ricorrono ancora oggigiorno, alle favole tradizionali raccontateci molte volte dai nostri genitori e tramandate nel tempo fino a costituire l’immaginario collettivo infantile.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

alexa hennig von lange
analisi traduttologica
favola
fiaba
jugendliteratur
letteratura giovanile
letteratura moderna tedesca
letteratura per l'infanzia
pedagogia
strategie traduttive
traduzione
traduzione ted-ita

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi