Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'indotto della manifestazioni nel Comune di Sanremo: analisi e criteri di scelta

La domanda turistica si sta modificando, sia nelle dimensioni quantitative che, in particolar modo, qualitative. Le forme tradizionali di turismo, fondate sul viaggio, sul soggiorno marino o montano, sulla vacanza nella seconda casa vengono arricchite, ed anche talvolta sostituite, da nuovi “turismi”: congressuale, termale, sportivo, naturalistico,… Si parla oggi di “turismo di identità”, inteso come acquisizione di elementi (esperienze, sensazioni, conoscenze) che il singolo individuo, in quanto turista, utilizza secondo percorsi e modalità sempre più personalizzate per costruire una propria identità. È una tipologia di turista dinamica, alla ricerca di spazi ed esperienze autentiche, che si preoccupa del back-office e del processo di costruzione dell’offerta, nonché sensibile ai contenuti delle proposte.
Si comprende facilmente come tale tipo di turismo, accompagnato dalla crisi attualmente esistente, faccia sorgere la necessità di comprendere quale indotto, in termini di presenze e di immagine, viene a crearsi in una destinazione con manifestazioni sportive e culturali di varia natura. È il caso di Sanremo, città del ponente ligure, la quale propone ogni anno molti eventi (sportivi, musicali, mostre e rassegne) di diversa tipologia e rilevanza: a seguito della politica messa a punto dalla nuova Amministrazione Comunale si rende necessaria una attività di analisi, che possa favorire la comprensione e la scelta scientifica, comprovata da dati, di quegli eventi la cui ricaduta economica e di immagine sia di notevole entità. Nella relazione, premessa la situazione attuale del turismo in Sanremo, si passerà ad analizzare il legame esistente tra il Regolamento Comunale per i contributi e la Convenzione RAI – Comune di Sanremo, legame che è alla base del Programma Annuale delle Manifestazioni. Dopodichè si evidenzierà il tipo di analisi, in che modo essa è stata condotta e a quali risultati ha portato, con un approfondimento di alcuni eventi maggiormente interessanti per la finalità, nonché gli sviluppi futuri di tale studio. Risulta chiaro come il Comune di Sanremo stia avendo una chiara svolta verso il marketing, logica che è solamente agli inizi, ma grazie agli sforzi che si stanno compiendo si può sicuramente affermare che gli sviluppi futuri saranno interessanti e positivi.

Mostra/Nascondi contenuto.
L’indotto delle manifestazioni nel Comune di Sanremo: analisi e criteri di scelta Master in Action Marketing 4 INTRODUZIONE La domanda turistica si sta modificando, sia nelle dimensioni quantitative che, in particolar modo, qualitative. Le forme tradizionali di turismo, fondate sul viaggio, sul soggiorno marino o montano, sulla vacanza nella seconda casa vengono arricchite, ed anche talvolta sostituite, da nuovi “turismi”: congressuale, termale, sportivo, naturalistico,… Si tratta di componenti già presenti in forma embrionale in passato nella motivazione della vacanza, che sono venuti tuttavia ad assumere una valenza autonoma ed una consistenza rilevante nel corso degli ultimi anni. Si parla oggi di “turismo di identità”, inteso come acquisizione di elementi (esperienze, sensazioni, conoscenze) che il singolo individuo, in quanto turista, utilizza secondo percorsi e modalità sempre più personalizzate per costruire una propria identità. È una tipologia di turista dinamica, alla ricerca di spazi ed esperienze autentiche, che si preoccupa del back-office e del processo di costruzione dell’offerta, nonché sensibile ai contenuti delle proposte. Si comprende facilmente come tale tipo di turismo, accompagnato dalla crisi attualmente esistente, faccia sorgere la necessità di comprendere quale indotto, in termini di presenze e di immagine, viene a crearsi in una destinazione con manifestazioni sportive e culturali di varia natura. È il caso di Sanremo, città del ponente ligure, la quale propone ogni anno molti eventi (sportivi, musicali, mostre e rassegne) di diversa tipologia e rilevanza: a seguito della politica messa a punto dalla nuova Amministrazione Comunale si rende necessaria una attività di analisi, che possa favorire la comprensione e la scelta scientifica, comprovata da dati, di quegli eventi la cui ricaduta economica e di immagine sia di notevole entità. Nella relazione seguente, premessa la situazione attuale del turismo in Sanremo, si passerà ad analizzare il legame esistente tra il Regolamento Comunale per i contributi e la Convenzione RAI – Comune di Sanremo, legame che è alla base del Programma Annuale delle Manifestazioni. Dopodichè si evidenzierà il tipo di analisi, in che modo essa è stata condotta e a quali risultati ha portato, con un approfondimento di alcuni eventi maggiormente interessanti per la finalità, nonché gli sviluppi futuri di tale studio.

Tesi di Master

Autore: Silvia Pavini Contatta »

Composta da 43 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 884 click dal 17/11/2005.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.