Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Evoluzione Della Normativa Sulla Revisione Contabile In Base Al Provvedimento Sulla Tutela Del Risparmio

A seguito delle crisi finanziarie della Parmalat S.p.A. e Cirio S.p.A., che hanno visto il manifestarsi di carenze anche nel sistema dei controlli, il parlamento italiano ha ritenuto di effettuare una indagine conoscitiva per modificare il sistema legislativo vigente al fine di colmare le lacune riscontrate e prendere le dovute decisioni in merito al fine di restituire la fiducia nei risparmiatori e negli operatori del settore. Opportune Commissioni di Senato e Camera, ossia le Commissioni 6ª (Finanze) e 10ª (Industria) del Senato della Repubblica e la Commissioni VI (Finanze) e X (Attività produttive) della Camera dei deputati, si sono riunite congiuntamente ascoltando le opinioni di esperti dei vari settori al fine dei predisporre disegni di legge che vadano a tutelare i risparmiatori.
Nell’analisi svolta, nel primo capitolo, sono scritte le norme vigenti relative alla revisione legale dei conti.
Nel secondo capitolo si analizzano le audizioni tenutesi relative all’indagine conoscitiva sui rapporti tra il sistema delle imprese, i mercati finanziari e la tutela del risparmio, evidenziando i vari punti di vista osservati durante i dibattimenti.
Nel terzo capitolo si esplicitano le conclusioni cui si è giunti a seguito delle audizioni parlamentari. Inoltre, nel quarto capitolo si descrive il disegno di legge finale proposto dal Senato della repubblica e si evidenziano i cambiamenti rispetto alle disposizioni vigenti e alle conclusioni cui si è arrivati dopo le audizioni parlamentari.
Capitolo finale il quinto dove si esprimono riflessioni conclusive in merito, considerando tutte le evoluzioni avutesi in questo momento così pieno di cambiamenti e rivoluzioni.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE A seguito delle crisi finanziarie della Parmalat S.p.A. e Cirio S.p.A., che hanno visto il manifestarsi di carenze anche nel sistema dei controlli, il parlamento italiano ha ritenuto di effettuare una indagine conoscitiva per modificare il sistema legislativo vigente al fine di colmare le lacune riscontrate e prendere le dovute decisioni in merito al fine di restituire la fiducia nei risparmiatori e negli operatori del settore. Opportune Commissioni di Senato e Camera, ossia le Commissioni 6ª (Finanze) e 10ª (Industria) del Senato della Repubblica e la Commissioni VI (Finanze) e X (Attività produttive) della Camera dei deputati, si sono riunite congiuntamente ascoltando le opinioni di esperti dei vari settori al fine dei predisporre disegni di legge che vadano a tutelare i risparmiatori. Nell’analisi svolta, nel primo capitolo, sono scritte le norme vigenti relative alla revisione legale dei conti. Nel secondo capitolo si analizzano le audizioni tenutesi relative all’indagine conoscitiva sui rapporti tra il sistema delle imprese, i mercati finanziari e la tutela del risparmio, evidenziando i vari punti di vista osservati durante i dibattimenti. Nel terzo capitolo si esplicitano le conclusioni cui si è giunti a seguito delle audizioni parlamentari. Inoltre, nel quarto capitolo si descrive il disegno di legge finale proposto dal Senato della repubblica e si evidenziano i cambiamenti rispetto alle disposizioni vigenti e alle conclusioni cui si è arrivati dopo le audizioni parlamentari. 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesca Pierluca Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5660 click dal 23/01/2006.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.