Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

William Archer. Uno studio sulla psicologia dell'attore

Psicologia dell' attore. Emozionalismo ed anti-emozionalismo.

Mostra/Nascondi contenuto.
3 Capitolo I Biografia di William Archer 1.1 La formazione “An indefatigable searcher of truth and a fearless fighter for the principles he advocated… in the scepticism towards established moral and social ideas which Archer found in Ibsen plays, I saw an aspect of the transition from the Victorian era to the England of the present century” 1 . Così Hans Schmid descrive il critico letterario autore di un libro-inchiesta che intese risolvere il dibattito sull’attore che si trascinava da secoli, Masks or faces? A study in the Psichology of acting, e che si sarebbe distinto nella battaglia in favore di Ibsen. William Archer nasce la sera del 23 settembre 1856, a Perth, cittadina della Scozia, di cui erano originari anche i suoi genitori, Thomas e Grace Morison 2 . 1 Hans Schmid, Preface a The Dramatic Criticism of William Archer, Franke Verlag, Bern, 1964. , s. n. p. 2 Ricavo tutte le informazioni sulla vita di Archer, salvo diversa indicazione, da Peter Whitebrook, William Archer. A Biography. Londra, Methuen, 1997, qui p. 7.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Rosalba Maria Massaro Contatta »

Composta da 146 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2101 click dal 17/03/2006.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.