Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ryanair: il marketing mix ed il modello low cost

Questa tesi analizza il mercato del trasporto aereo low cost ed in particolare il caso della compagnia aerea Ryanair e le strategie di marketing applicate per il suo sviluppo .

Mostra/Nascondi contenuto.
2CAPITOLO 1 : INTRODUZIONE 1.1 Obiettivi A seguito del processo di liberalizzazione, il trasporto aereo passeggeri è stato interessato a livello europeo da un processo di profonda revisione degli assetti competitivi , che ha provocato un ridimensionamento del ruolo degli ex monopolisti nazionali, l’espansione di alcune compagnie di caratura nazionale e l’affacciarsi sul mercato, non sempre con esiti positivi, di numerose nuove imprese. Contestualmente, l’affermazione di un nuovo modello organizzativo (low cost) ha spinto i vettori tradizionali a rivedere le proprie strategie commerciali . Attraverso il corso di laboratorio tenuto dal Prof. Giovanni Pomella “Il vantaggio competitivo e le leve di marketing” è stato studiato il caso particolare della compagnia irlandese Ryanair , il primo e più importante vettore low cost ad affacciarsi sul mercato europeo . Il modello di business del vettore low cost e più in particolare quello di Ryanair poggiano su un marketing mix e su una sua composizione già viste negli Stati Uniti con la compagnia Southwest Airlines , che ha approfittato per prima della deregulation americana . E’ mio interesse andare ad analizzare il marketing mix del vettore low cost Ryanair e le sue interazioni col modello originale Southwest . Dopo aver delineato le caratteristiche generali del mix Southwest si passerà a vedere in che modo Ryanair ha replicato il modello adattandolo alle contingenze peculiari del mercato europeo . A seguire verrà effettuato un confronto tra Ryanair e i suoi principali concorrenti low cost europei , al fine di determinare quali sono state le diversificazioni rispetto al modello europeo e gli effettivi vantaggi dallo scostamento dal modello tradizionale . E’ infatti importante andare a dimostrare come la validità e l’effettiva forza del marketing mix low cost sia strettamente legata ad una scrupolosa replica delle sue caratteristiche .

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Giordano Corazza Contatta »

Composta da 94 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13497 click dal 16/05/2006.

 

Consultata integralmente 20 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.