Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo delle risorse immateriali nella determinazione del capitale economico

Questa tesi analizza il potenziale economico di risorse immateriali , normalmente non contabilizzate , anche se in alcuni casi desumibili dall'avviamento dell'azienda, che incidono in maniera significante sul valore di mercato delle entità aziendali e che rappresentano un punto fondamentale per le potenzialità prospettiche delle stesse.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 CAPITOLO 1: LA VALUTAZIONE AZIENDALE IN GENERALE In diversi casi, è indispensabile conoscere quale sia il valore effettivo di un’azienda, i casi più frequenti vengono di seguito riportati: ƒ Cessione; ƒ Fusione od incorporazione; ƒ Conferimento di azienda; ƒ Scissione; ƒ Quotazione dei titoli azionari; ƒ Ragioni di ordine legale, fiscale ecc. Nel primo caso, ad esempio, è rilevante conoscere quale sia il valore dell’azienda oggetto della compra-vendita, per individuare quel dato sul quale costruire e modellare il prezzo di vendita. Infatti, conoscere il valore di un’azienda, non significa conoscere automaticamente il suo prezzo. Il valore rappresenta un’adeguata base di partenza sulla quale le parti negoziano ed arrivano a definire il prezzo del “complesso” aziendale. Tale prezzo risentirà della forza contrattuale delle parti, delle informazioni a loro disposizione e delle motivazioni alla base della compra-vendita. La valutazione delle aziende non è un’operazione semplice, in quanto non è una mera applicazione di formule matematiche, ma bensì, una stima che tiene conto di diversi elementi di non facile deduzione (le politiche dell’azienda, le sue strategie, la possibile evoluzione dell’ambito macroeconomico del Paese/i nei quali l’azienda opera e tanti altri).

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Luca Bruno Contatta »

Composta da 81 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2379 click dal 18/05/2006.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.