Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le clausole vessatorie nei contratti di fornitura dei servizi pubblici essenziali

Analisi della nuova normativa sulle clausole vessatorie (art. 1469 bis c.c. e segg.) applicata ai contratti di fornitura dei servizi pubblici essenziali (telefonia, acqua, luce, gas, servizio ferroviario, etc.).

Mostra/Nascondi contenuto.
3 INTRODUZIONE Nell’attuale sistema di mercato, caratterizzato dalla diffusione dei consumi, è adottato, sempre più frequentemente, il contratto standard il cui regolamento, che è predisposto unilateralmente dal professionista in moduli o formulari e che disciplina uniformemente una molteplicità di contratti individuali, dovrebbe garantire l’accellerazione dei tempi di conclusione dei singoli contratti. Un tale tipo di contratto, inoltre, favorirebbe il contenimento della litigiosità, essendo predeterminato il regolamento contrattuale e, quindi, i diritti e gli obblighi che le parti acquistano con la negoziazione. Il consumatore, dunque, che vuol comprare un bene od ottenere un servizio, molto spesso si trova a negoziare con un altro soggetto, forte ed organizzato (pubblico o privato), che ha già predisposto le condizioni generali alle quali è disposto a fornire il bene od il servizio; all’interessato non resterà altro da fare che aderire al contratto – da qui il nome di contratto per adesione – ed accettare in blocco tutte le condizioni predisposte, senza poter negoziare il contenuto delle singole clausole. 1 1 1 Per ulteriori chiarimenti Monda, Protezione dei consumatori e le clausole vessatorie in Osservatorio sulle clausole vessatorie, a cura della Federconsumatori, Maggio, 1995, p. 1; l’autore aggiunge che il margine di tutela del consumatore-contraente debole, privato del suo potere negoziale, è ancora più ridotto nel caso in cui all’interno di questo tipo di contratti

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Stefania Caracciolo Contatta »

Composta da 192 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4951 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.