Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

''The Village'': un ecovillaggio come modello di sostenibilità

La tesi ha l'obbiettivo di analizzare il concetto di ecovillaggio , di descrivere in tutti i suoi settori il prpgetto "The Village" e di analizzarne la validità e quindi la sostenibilità. L'ecovillaggio "The Village" si pone come modello di insediamento sostenibile per il XXI secolo, esso potrà esserte studiato e successivamente replicato o perfezionato.

Mostra/Nascondi contenuto.
Introduzione pagina 4 - CAPITOLO 1 - INTRODUZIONE 1.1 - Scopo del lavoro Il presente studio prende avvio nel settembre 2005 con la ricerca di informazioni per il progetto “The Village” che prevede la prossima realizzazione di un ecovillaggio all’interno di un’area adiacente a Cloughjordan, un piccolo paese situato al centro dell’Irlanda, in North Tipperary County. Gran parte dello studio è stato effettuato direttamente in loco grazie al supporto di due borse di studio: la prima è stata finanziata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca attraverso l’Università degli Studi di Trieste mentre la seconda è stata promossa dal Programma Leonardo da Vinci dell’Università di Trento. Durante una permanenza totale di 7 mesi è stato possibile portare a termine uno stage presso l’ufficio dell’organizzazione Sustainable Projects Ireland Limited (SPIL), l’organizzazione che ha dato vita a “The Village Project”. L’ufficio è situato in Main Street, a Cloughjordan. Ad una prima fase di raccolta della bibliografia essenziale è seguita una seconda di sopralluoghi e, contestualmente, di analisi dei dati raccolti sul campo e di elaborazione dei documenti accuratamente forniti dalla stessa SPIL. Il progetto è stato esaminato sia su scala generale (fornendo così un’idea complessiva della pianificazione del sito), sia su scala più dettagliata, andando ad approfondire gli aspetti più importanti dell’insediamento ecologico: energia, bioarchitettura, conservazione dell’acqua, pianificazione del paesaggio, gestione dei rifiuti. A questa fase è seguita l’analisi del concetto di sostenibilità, studiata in relazione al progetto attraverso l’utile strumento dell’impronta ecologica. Grazie alla compilazione di appositi questionari da parte dei membri dell’organizzazione, si sono ottenute le informazioni necessarie all’elaborazione dei dati, analizzati attraverso uno specifico software in grado di determinare l’impronta ecologica personale di ogni individuo. Questo strumento ha permesso di evidenziare sia l’attuale impatto ambientale dei futuri abitanti dell’insediamento sostenibile, sia la loro futura impronta ecologica una volta trasferiti in “The Village”. Con il seguente lavoro di tesi si è cercato di fornire un contributo alla conoscenza del concetto di ecovillaggio e si è dimostrata la sostenibilità del progetto “The Village” a sviluppo completato. Questo studio, inoltre, mette assieme le esperienze e la conoscenza di diversi ecovillaggi a livello mondiale, descrivendone in parte lo sviluppo e il loro successo. La tesi è strutturata attorno al concetto di ecologia, senza però tralasciare le dimensioni sociali e culturali/spirituali che gli ecovillaggi integrano con diversa enfasi in relazione alle motivazioni dei loro fondatori.

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Enrico Maria Mason Contatta »

Composta da 177 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6356 click dal 03/08/2006.

 

Consultata integralmente 12 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.