Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Ontologie e World Wide Web: la diffusione della conoscenza

Studio dei linguaggi utilizzati oggi per la rappresentazione della conoscenza su Internet, con un particolare riguardo ai linguaggi adatti alla descrizione di ontologie su Web (OWL) e alcune applicazioni in campo medico in collaborazione con l'Ospedale San Raffaele di Milano.

Mostra/Nascondi contenuto.
Prefazione Prefazione «Come scrittore sono affascinato dal misterioso meccanismo per cui una persona può arrivare a un diverso stato della sua coscienza semplicemente ascoltando delle parole. Nient’altro che parole. La magia delle parole.» (Darin Morgan, “Josè Chung’s ‘From Outer Space’”, The X-Files 3x21) Il termine Informatica deriva dalle parole informazione e automatica: Informatique fu coniato nel 1962 da Philippe Dreyfus, pioniere dell’Informatica in Francia. La definizione di Informatica più utilizzata è quella secondo cui l’Informatica è la scienza che si occupa della conservazione, dell’elaborazione e della rappresentazione dell’informazione. È quindi l’informazione stessa ad essere al centro della scienza dei computer. Il concetto di informazione è molto ampio: è informazione un racconto, una notizia, una frase. L’informazione crea conoscenza. La conoscenza è alla base dello sviluppo della civiltà umana: è attraverso di essa e della capacità di passarla oralmente ai suoi simili che l’uomo si è evoluto e si è diversificato dagli altri animali. È solo da pochi decenni che la conoscenza viene conservata sui computer, ma con la veloce evoluzione dei calcolatori la mole di dati e informazioni è arrivata ad essere eccezionalmente enorme. Non solo le conoscenze umane in ogni campo del sapere si sono evolute, raffinate e specializzate, ma è anche diventato possibile scambiarle in maniera

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze e Tecnologie dell'Informazione

Autore: Monica Castiglioni Contatta »

Composta da 135 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1874 click dal 25/08/2006.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.