Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sistema di banqueting: analisi del processo di vendita

Il lavoro svolto verte sulla costruzione di un modello generale di un'attività di banqueting in un ristorante. Sono state analizzate le compenenti necessarie per creare l'evento baqueting, le risorse umane, le possibile richieste del cliente, ecc. . Per facilitare l'approccio sistematico ad un modello generale, sono state utilizzate la modellazione ad oggetti e la metodologia dei casi d'uso. Quindi, si è cercato di approcciare l'informatica a questa attività con lo scopo di proseguire in futuro nella creazione di un vero e proprio programma dedicato a tutto ciò.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Il banqueting è un’attività che per sua natura non è facilmente standardizzabile senza dimenticare che l’offerta a riguardo è molto vasta e variegata. Inoltre è un servizio creato in base alle esigenze e richieste del cliente. Perciò l’organizzazione di un banqueting non è sempre la stessa. Per questi motivi in questa tesi si è cercato di articolare quest’attività. Si è sviluppato un modello che sottolinea quali sono gli elementi essenziali comuni a tutti i banchetti e che considera le possibili varianti e bisogni del cliente. In particolar modo si è scelto di analizzare la banchettistica nei ristoranti perché sono potenziali organizzatori che già, svolgendo un’attività ristorativa in un luogo specifico, hanno tutti gli elementi necessari per la sua realizzazione. Il modello è diretto ai manager e permette loro di avere una visione più strutturata del complesso processo di vendita di un banqueting partendo dalle esigenze del cliente, dalla composizione del menù, dai materiali, dalle risorse umane, fino ad arrivare alla vera e propria composizione del preventivo. La tesi è articolata in quattro parti. Nella prima parte viene definito cos’è un banqueting e quali sono i motivi che possono indurre un ristorante a svolgere quest’attività. In questa parte si introduce anche il modello specificando quali eventi sono stati presi in considerazione. Nella seconda parte vengono trattate le tecniche e le metodologie usate per l’analisi del problema per meglio comprendere il lavoro svolto. In questa parte si affrontano i concetti dei casi d’uso e della modellazione ad oggetti. Nella terza parte viene illustrata e commentata la proposta in oggetto. Il modello è analizzato partendo da una visione generale che viene man mano approfondita in tutti i suoi elementi. Da sottolineare sono le riflessioni sulla preventivazione nell’attività di banqueting che permettono di comprendere quanto sia articolata la gestione di questo tipo di attività. Nel realizzare il modello ci si è ispirati ai costrutti e concetti del linguaggio Unified Modelling Language (UML). Nella parte finale sono invece state inserite le riflessioni conclusive al lavoro svolto.

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Cecilia Venettoni Contatta »

Composta da 25 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3243 click dal 25/08/2006.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.