Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Diritto penale e società del rischio

Il tema della "Società del rischio" rimanda al concetto di "Risikogesellschaft" elaborato negli anni '80 dal sociologo tedesco Ulrick Beck e di recente portato all'attenzione anche degli studi penalistici, inserendosi nel più ampio filone del rapporto controverso tra diritto e conoscenza scientifica.
Il mio lavoro si articola pertanto in una premessa di carattere sociologico su siffatto concetto, e si sviluppa nei capitoli successivi cercando di focalizzare l'attenzione sui principali risvolti che i ltema presenta nell'ambito della scienza penalistica, con particolare riguardo al problema della individuazione del nesso di causalità ( ed ai risvolti epistemologici e medico - legali che lo stesso implica) e al settore - estremamente attuale - della responsabilità penale del produttore per danni da prodotto.

Mostra/Nascondi contenuto.
6 CAPITOLO I LA SOCIETA’ DEL RISCHIO SOMMARIO: 1. La società del rischio: profili generali. – 2. I rischi della modernizzazione e la loro dipendenza dal sapere. – 3. Globalizzazione dei rischi. – 4. Società di classe e società del rischio: due differenti percezioni dei pericoli. – 5. Crisi della razionalità scientifica. – 6. Scienze e diritto penale: una introduzione. 1 LA SOCIETA’ DEL RISCHIO: PROFILI GENERALI 1.1. DINAMICA DI SVILUPPO La modernità avanzata è sorretta da una logica di distribuzione, analogamente a quanto fino a ora è avvenuto per la modernizzazione industriale, ma con una differenza sostanziale. Difatti, nell’epoca dell’industrializzazione, ad essere distribuita era la ricchezza, fatta di beni, denaro e capitali. La povertà e le condizioni di disagio materiale generavano una domanda da soddisfare: una popolazione affamata e in continua crescita pone all’economia, alla tecnica e alla politica l’esigenza di essere sfamata e soddisfatta nei suoi bisogni

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giuseppe Licheri Contatta »

Composta da 190 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3882 click dal 08/09/2006.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.