Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Total Quality Management come metodo per la implementazione di un sistema di gestione aziendale integrato

Individuazione dell'approccio migliore alle problematiche di qualità totale dei sistemi di gestione aziendale, ai fini di una pianificazione delle attività necessarie per l implementazione di un sistema di gestione aziendae integrato.

Mostra/Nascondi contenuto.
7 Introduzione Il “ Total Quality Management “, inteso come metodo per la gestione organizzata delle aziende, ha assunto una notevole importanza nel corso degli ultimi anni e sarà sempre più decisivo per tutte la aziende (medie,piccole,grandi) che vogliono misurarsi ed uscire vincenti dalle sfide che la competizione globale propone continuamente . Il concetto di Qualità è quello che per primo ha introdotto in azienda la necessità di una riorganizzzione interna e può essere visto sotto sfaccettature diverse quali : processo di certificazione,customer satisfaction,problem solving,qualità totale ed altri metodi e tecniche di gestione manageriale che sono state sviluppate nel corso degli anni. Inizialmente fare qualità in azienda ha significato trasmettere una serie di istruzioni per l’uso e come implementarne la gestione. La “qualità” è stata generalmente considerata come un dogma manageriale che viene calato dall’alto dalla direzione aziendale e reso operativo in osservanza agli scopi ed alla interpretazione della direzione. Ma chi o che cosa fa la qualità in azienda ? Lo svolgersi quotidiano del sistema della qualità, le persone, le macchine, i materiali , i flussi produttivi,la documentazione, le attività di formazione sono strumenti del sistema di qualità imposto e sono allo stesso tempo gli attori che elaborano azioni e pensieri che fanno parte della qualità. L’azione di imporre un sistema qualità in una organizzazione mette in moto una serie di processi ed un cambiamento che si riflettono sulla prassi quotidiana,su ciò che il management mette in atto e su come tutti i membri dell’organizzazione la percepiscono. Il termine “qualità” ha assunto il significato di “ qualità totale” ed è sempre più frequentemente associato al miglioramento dei processi , alla maggiore capacità di innovazione,al miglioramento dei rapporti aziendali interni (reparti , funzioni aziendali,dipendenti) ed esterni (inteso sia come una sempre maggiore attenzione a quelle che sono le esigenze del cliente che come attenzione all’ambiente ed all’impatto che le azioni umane hanno su di esso), e ad un più efficiente coordinamento dei diversi compiti. Si parla sempre più di qualità , intesa nel suo significato più ampio di miglioramento di tutti i processi coinvolti e dei rapporti tra i vari soggetti interessati (interni ed esterni) , come nucleo attorno al quale ruotano i sistemi di gestione aziendale. Questo approccio ha costituito il nucleo fondante per lo sviluppo di un sistema di gestione aziendale integrato che coordini al suo interno tutti gli aspetti relativi ai diversi sistemi interni aziendali : qualità, ambiente, sicurezza sul lavoro, etico soddisfacendo contemporaneamente i requisiti specificati dalle norme UNI EN ISO 9001-2000 , UNI EN ISO 14001-2004 , dallo standard OHSAS 18001-1999 e dallo standard SA 8000-2001. Percepito in questo senso il Total Quality Management rappresenta un’arma fondamentale per affrontare in modo vincente la globalizzazione e la concorrenza dei mercati. La Qualità totale non è quindi il raggiungimento di una certificazione fine a se stessa, ma è un concetto di più ampio respiro che deve coinvolgere tutte le funzioni aziendali attraverso una radicale rivisitazione delle logiche manageriali finora attuate dando luogo a :

Tesi di Master

Autore: Riccardo Maurich Contatta »

Composta da 137 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6788 click dal 18/10/2006.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.