Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La creazione e la diffusione della conoscenza: il caso "Cantieri"

Il ruolo della conoscenza nel moderno sistema economico e sociale ha visto un rapido ed incessante evolversi, da semplice elemento di un sistema ad un importante fattore competitivo per il progresso e l’innovazione all’interno delle organizzazioni, sia pubbliche che private.
Il tema della creazione e diffusione della conoscenza ha visto nel Dipartimento della Funzione Pubblica il principale promotore, attraverso il programma di sostegno alle amministrazioni pubbliche denominato “Cantieri”.

Il lavoro in esame affronterà i concetti di knowledge management e di benchmarking, analizzando il modo in cui il programma “Cantieri” ha portato avanti le politiche volte alla creazione ed alla condivisione della conoscenza.
Attraverso gli strumenti operativi dei Laboratori, dei Cantieri di innovazione e con l’iniziativa premiale I Successi, si è dato vita ad un processo virtuoso di sostegno alle amministrazioni, incentrato sulla creazione, sperimentazione e diffusione della conoscenza, secondo la logica base del programma di empowerment istituzionale.

I risultati raggiunti a seguito dell’effettiva realizzazione di progetti innovativi ed al percorso di innovazione messo in moto possono ritenersi di alto livello, avendo condotto ad un miglioramento reale nel tessuto pubblico italiano.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 EXECUTIVE SUMMARY Il ruolo della conoscenza nel moderno sistema economico e sociale ha visto un rapido ed incessante evolversi, da semplice elemento di un sistema ad un importante fattore competitivo per il progresso e l’innovazione all’interno delle organizzazioni, sia pubbliche che private. Il tema della creazione e diffusione della conoscenza ha visto nel Dipartimento della Funzione Pubblica il principale promotore, attraverso il programma di sostegno alle amministrazioni pubbliche denominato “Cantieri”. Il lavoro in esame affronterà i concetti di knowledge management e di benchmarking, analizzando il modo in cui il programma “Cantieri” ha portato avanti le politiche volte alla creazione ed alla condivisione della conoscenza. Attraverso gli strumenti operativi dei Laboratori, dei Cantieri di innovazione e con l’iniziativa premiale I Successi, si è dato vita ad un processo virtuoso di sostegno alle amministrazioni, incentrato sulla creazione, sperimentazione e diffusione della conoscenza, secondo la logica base del programma di empowerment istituzionale. I risultati raggiunti a seguito dell’effettiva realizzazione di progetti innovativi ed al percorso di innovazione messo in moto possono ritenersi di alto livello, avendo condotto ad un miglioramento reale nel tessuto pubblico italiano. INTRODUZIONE Nell’ultimo quarto di secolo la Pubblica Amministrazione italiana ha posto in essere un processo radicale di riforma, sia al proprio interno che nel modo di rapportarsi ed interagire con gli interlocutori esterni. Vi è stato il passaggio da una Pubblica Amministrazione autoreferenziale, che considerava il cittadino come un “suddito”, soggetto passivo nelle

Tesi di Master

Autore: Claudio Montefiori Contatta »

Composta da 32 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1014 click dal 15/01/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.