Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Nuove prospettive per il telelavoro: analisi dei principali progetti per la pubblica amministrazione

Le innovazioni tecnologie della vita quotidiana pomgono sempre più l' accento sulla dematerializzazioni dei luoghi e dei tempi canonici del lavoro post-industriale realizzando una connessione continua con una rete di persone,enti, imprese e realtà distanti e variegate.Questa nuova possibilità basat sulla rete può migliorare i processi di trasferimento della conoscenza, aumentare la cooperatività soddifando nuovi modelli di bisogni dei lavoratori nel rispetto dell'ambiente e con il fine della sostenibiloità.Un'occasione che soprattutto le amministrazioni pubbliche, che più di altyri realizzano un output dematerializato, devono cogliere per riprogettare le proprie strutture e modernizzare le rerelazioni aumentandole in qualità e quantità sfruttando soprattutto le motivazioni personali. In una visione citizen oriented si pone il telelavoro che non fa mancare la sua influenza soprattutto nell'area dei costi, della flessibilità e della diffusione di una cultura del cambiameto e della innovazione .

Mostra/Nascondi contenuto.
Sommario IV Sommario. Nell attuale contesto economico Ł innegabile come le tecnologie della comunicazio- ne abbiano un ruolo fondamentale tra i fattori che possono incidere nella sua struttura e nelle sue relazioni. La possibilit di comunicare, scambiare dati, infor mazioni, interagire fra soggetti di- stanti in tempo e luogo, accedere ad informazioni e contesti diversi, ha modificato la nostra visone del mondo e il mondo stesso. Tra le molteplici possibilit fornite da queste tec nologie il nostro interesse Ł stato at- tratto da quella modalit di lavoro, di organizzazi one che comunemente Ł conosciuta con il termine di telelavoro. In questa analisi, partendo dalle trasformazioni in corso nella attuale societ , si evi- denzia come il telelavoro possa coniugare le esigenze lavorative e di vita privata po- sizionandosi in un punto triplo di sostenibilit pe r l individuo, per le organizzazioni e per il sistema ambiente. Il telelavoro Ł nato, ed Ł conosciuto, soprattutto come strumento per la riduzione de- gli svantaggi connessi al trasporto fisico , di inclusione sociale per particolari catego- rie lavorative e aree rurali, ma, a nostro avviso, esso pu , attualmente essere utilizza- to nelle organizzazioni come strumento di flessibilit , di introduzione dell innovazione tecnologica e del cambiamento, come strumento di recupero di ef- ficienza ed efficacia in termini di giornate produttive, di snellimento e accelerazione dei processi produttivi e di risorse umane. Ci siamo chiesti se questo nuovo strumento, che Ł stato introdotto in molte aziende leader nel mondo, potesse estrinsecare i suoi benefici nel contesto della Pubblica Amministrazione italiana quale strumento di innovazione e modernizzazione in un

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Mauro Pasquini Contatta »

Composta da 315 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1041 click dal 27/02/2007.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.