Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Contemplazione essenziale per lo strumento reale

Il titolo di questa tesi riassume, in maniera necessaria e sufficiente, il risultato di un lavoro di ricerca e di pensiero sui più discussi temi e problemi della Fisica.
L'approccio al discorso e il conseguente sviluppo potrebbero apparire, a prima vista, inconsueti e azzardati;
in ogni caso, diverrà presto chiaro che essi non sono stati "ricercati". ma, per così dire, "trovati" o meglio ancora, "visti".
Saranno poi esaminati e discussi alcuni problemi e paradossi del mondo fisico e dell'epistemologia contemporanea.
Infine, alcune considerazioni di carattere generale si soffermeranno sul rapporto fisica/morale.

Mostra/Nascondi contenuto.
Università degli Studi di Urbino Facoltà di Magistero Contemplazione essenziale per lo strumento reale Laureando Salvatore Baldinu Relatore Prof. Graziano Ripanti anno accademico 1985-86 
 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Magistero

Autore: Salvatore Baldinu Contatta »

Composta da 11 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 749 click dal 01/03/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.