Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I contratti prematrimoniali

in questa trattazione, corredata da citazioni, riferimenti a sentenze, allegati esemplificativi e articoli di quotidiani, ci si occuperà, passando per le diverse evoluzioni storiche, dapprima della situazione statunitense, continuando poi con l’esperienza francese per giungere infine all’analisi dell’attuale stato di fatto vigente nel nostro Paese, in modo da fornire una panoramica la più ampia possibile su un argomento che, nonostante la sua continua evoluzione, suscita ancora oggi pareri discordanti in seno a dottrina e giurisprudenza.

Mostra/Nascondi contenuto.
“On s’est marié sans bruit un samedi matin En se disant: on verra bien (…) en se promettano qu’un jour, si l’on en avait marre, on se quitterait gentiment sans histoires 1 ” (Alain Chamfort, Mariage à l’essai, 1976) Sezione I INTRODUZIONE È ormai ampiamente dimostrata l’ammissibilità dei contratti tra coniugi diretti a disciplinare gli aspetti economici della crisi della loro unione, disponendo anche dell’eventuale diritto al mantenimento in sede di separazione e/o dell’assegno di divorzio. Uno degli aspetti più interessanti della questione è però quello di vedere se tali atti dispositivi possano o meno essere compiuti in via preventiva, in vista di una crisi coniugale che si prospetti come possibile, se non imminente, oppure addirittura al momento della celebrazione delle nozze, al fine di prevenire liti future. 1 Traduzione: “ Ci si è sposati senza rumore un sabato mattina dicendosi: andrà bene (…) promettendosi che un giorno, qualora se ne avesse avuto abbastanza, ci si sarebbe lasciati gentilmente senza storie”. 3

Laurea liv.I

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Vincenzo Pelliccia Contatta »

Composta da 50 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3786 click dal 13/03/2007.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.