Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi delle architetture di microprocessori commerciali

la tesi analizza e confronta i processori da punto di vista delle prestazioni e della dissipazione di potenza facendo un'analisi dettagliata dei pro e dei contro di processore della AMD piuttosto che della INTEL.

Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Nella panoramica odierna si affacciano varie tipologie di microprocessori appartenenti alle più svariate compagnie informatiche sempre in competizione tra di loro, quali IBM ,INTEL,AMD ,MOTOROLA e APPLE . Nell’ ambito dei processori commerciali vi sono quelli superscalari e in particolare quelli destinati al mercato dei desktops . Nel cap. 1 si descriveranno le caratteristiche dei processori superscalari a 32 bit e la nascita di quelli a 64 bit con approccio EPIC. Nel cap. 2 si prenderanno in considerazione le architetture del Pentium 4, dell’ITANIUM a 64 bit , del Motorola G4 creato con la collaborazione di IBM e APPLE e dell’Athlon della AMD. Ad ognuno di essi si farà precedere una breve descrizione dell’evoluzione della famiglia cui appartengono ovvero della INTEL per il Pentium 4 e per l’Itanium, dell’ AMD per l’Athlon e della Motorola per il MPC74xx (G4). Nel cap. 3 si tratterà della dissipazione di potenza e della sua importanza nel progetto dei processori odierni . Si descriverà quindi un modello analitico [1] usato per stimare la dissipazione di potenza media W e il minimo periodo di clock T CK di ogni singolo processore . Con l’utilizzo di dati pubblicati verrà effettuata la validazione del modello sui processori analizzati nel cap. 2 per poi trarne le conclusioni con uno sguardo alle aspettative future ( [43],[44]) sia in ambito della frequenza di clock e della dissipazione di potenza W, sia nel campo della tecnologia di fabbricazione ormai volta verso le scale sub-nanometriche.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Ingegneria elettronica

Autore: Francesco Moro Contatta »

Composta da 120 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 879 click dal 19/03/2007.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.