Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il viaggio autobiografico di Jack Kerouac

Ho percorso attraverso alcuni suoi romanzi la vita di JACK KEROUAC, dall'infanzia alla sua morte, sottolineandone il percorso psicologico .

Mostra/Nascondi contenuto.
CENNI BIOGRAFICI Conosciuto e idolatrato dai giovani di tutto il mondo, Jack Kerouac rappresenta oggi uno degli autori più importanti dell’intero ‘900. Grazie a lui e al suo capolavoro On the Road, che sconvolse gli Stati Uniti prima, e il resto del mondo poi, i protagonisti della famosa contestazione studentesca trovarono nello scrittore una figura su cui poggiarsi e a cui far risalire i loro ideali e le loro proteste. Jean Louis de Kerouac, meglio noto come Jack Kerouac, nacque il 12 marzo del 1922 da una famiglia franco – canadese di origine bretone nella cittadina agricola di Lowell nello stato del Massachussets. Trascorse l’infanzia a Lowell e i primi anni della maturità sulla East Coast, dove frequentò la Columbia University di New York dove peraltro non arrivò mai a conseguire la laurea. Abbandonò tutto per inseguire la vita degli hipsters, giovani ragazzi che vivevano al di fuori delle regole della società contemporanea. In seguito, si imbarcò come marinaio nella Marina Mercantile e visitò porti atlantici e mediterranei. Dopo un anno passato in Marina Kerouac tornò al Greenwich Village di New York, divenuto quartiere generale di hipsters e di beatniks. 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere Moderne

Autore: Tamara Lucidi Contatta »

Composta da 131 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5277 click dal 28/03/2007.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.