Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La questione dei diritti nella globalizzazione

Questa tesi si occupa dell'origine e dell'evoluzione storica che ha portato alla globalizzazione, dall'impero romano a oggi. I riferimenti contenuti sono tratti principalmente dalla produzione letteraria di Bauman, ma anche da Beck, Legendre,Cassese e Galgano e della maggior parte di coloro che si sono occupati di questo fenomeno. Dopo una definizione terminologica di globalizzazione si affronta il tema del diritto e quindi dell'internazzionalizzazione dell'economia e della dematerializzazione del capitale con particolare riferimento al settore societario italiano e americano.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Premessa Con questo lavoro ci si propone di ripercorrere la riflessione di Bauman sulla globalizzazione, un work in progress, che non consente di stabilire connessioni o parentele intellettuali. Si cercherà di analizzare il diritto che scaturisce da questo processo: un fenomeno che può essere definito astratto, difficile da immaginare quanto da descrivere. Ma lo si affronterà nelle sue poliedriche manifestazioni, soprattutto giuridiche, con i cambiamenti connessi alle alterazioni a cui sono state soggette

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giovanna Petrocco Contatta »

Composta da 128 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4429 click dal 11/04/2007.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.