Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi dell'avvio del TCP su canali satellitari a larga banda

Questa tesi si inserisce all’interno del progetto SatNEx, “European Satellite Communications Network of Excellence”, il quale ha come obiettivo primario quello di raggiungere un’integrazione duratura della ricerca europea nell’ambito delle comunicazioni satellitari e di sviluppare una base di conoscenza comune.
Scopo della tesi è l’analisi simulativa del comportamento iniziale di una connessione TCP con diverse varianti del protocollo TCP, lo studio della letteratura sull’argomento, la descrizione del fenomeno, la verifica utilizzando un canale satellitare reale.

Mostra/Nascondi contenuto.
2 Capitolo 1 Introduzione I satelliti hanno un ruolo molto importante nelle comunicazioni mobili, nelle comunicazioni Internet, nella navigazione marittima, nelle trasmissioni televisive, nel controllo e nel comando militare. Inoltre, in molte situazioni costituiscono l’unico modo per comunicare. L’Europa, in questo settore, è stata sempre molto attiva con i programmi di ri- cerca e sviluppo dell’European Space Agency (ESA), i programmi quadro dell’Unione Europea (EU) e le azioni di cooperazione europea nel campo della ri- cerca scientifica e tecnologica (COST). Il progetto SatNEx, “European Satellite Communications Network of Excel- lence”, nato nel 2004, ha come obiettivo primario quello di raggiungere un’integrazione duratura della ricerca europea nell’ambito delle comunicazioni satel- litari e di sviluppare una base di conoscenza comune. Attraverso la cooperazione delle università e degli istituti di ricerca, SatNEx costruirà un centro virtuale europeo di eccellenza nelle comunicazioni satellitari e contribuirà alla realizzazione dell’area di ricerca europea (ERA). Partecipano attivamente al progetto 22 partner, tra i quali i membri del gruppo Wireless Network Laboratory dell’istituto ISTI del CNR di Pisa. Questa tesi si inserisce all’interno di tale progetto e pone l’attenzione sullo studio del protocollo TCP nelle comunicazioni satellitari. 1.1 Problematiche affrontate L’argomento centrale di questo lavoro è l’analisi del comportamento iniziale (slow start) di una connessione TCP su un canale satellitare geostazionario a larga banda. Per sfruttare al meglio la banda di questo canale, è necessario che la finestra di trasmissione sia pari almeno al prodotto banda*ritardo, dove per ritardo si intende il tempo intercorrente fra la trasmissione di un pacchetto e la ricezione dell’Ack rela- tivo. Su un canale geostazionario, tale ritardo è dell’ordine di mezzo secondo. Nella maggior parte dei sistemi, la dimensione della finestra consente velocità di trasmis- sione inferiori a 1 Mbit/s. E’ possibile ovviare a ciò ricorrendo all’opzione TCP

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Giovanni Verrecchia Contatta »

Composta da 99 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 634 click dal 19/04/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.