Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sinistra e destra nella realtà politica giovanile della Valcamonica: focus group a confronto

la mia tesi è un confronto sulla percezione della dicotomia sinistra/destra tra i giovani (under 30) che si impegnano in politica. è una ricerca di tipo qualitativo, attraverso il metodo del focus group, tra due comunità politiche giovanili: Sinistra giovanile e Azione giovani.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 INTRODUZIONE Tutti noi ce la prendiamo con la storia ma io dico che la colpa è nostra, è evidente che la gente è poca seria quando parla di sinistra o destra. Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Fare il bagno nella vasca è di destra far la doccia invece è di sinistra, un pacchetto di Marlboro è di destra di contrabbando è di sinistra. Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Una bella minestrina è di destra il minestrone è sempre di sinistra, quasi tutte le canzoni son di destra se annoiano son di sinistra. Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… (…) L’ideologia, l’ideologia malgrado tutto credo ancora che ci sia, è la passione, l’ossessione della tua diversità che al momento dove è andata non si sa dove non si sa dove non si sa. (…) L’ideologia, l’ideologia non so se è un mito del passato o un’isteria, è il continuare ad affermare un pensiero e il suo perché con la scusa di un contrasto che non c’è se c’è chissà dov’è se c’è chissà dov’è. (…) Tutti noi ce la prendiamo con la storia Ma io dico che la colpa è nostra, è evidente che la gente è poco seria quando parla di sinistra o destra. Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Ma cos’è la destra, cos’è la sinistra… Destra-sinistra Destra-sinistra Destra-sinistra Basta! Giorgio Gaber Destra-Sinistra, 1994 Sinistra-destra. Destra-sinistra. Ha ancora senso, oggi, questa distinzione? Ci sono differenze tangibili tra chi si professa di una parte e chi di un’altra? I giovani che sono impegnati in politica come vivono questa contrapposizione? E come vivono la politica in quanto tale?

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Scienze Sociali

Autore: Francesco Ferrati Contatta »

Composta da 197 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1055 click dal 24/04/2007.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.