Skip to content

Luci ed ombre di Richard Gary Brautigan

Informazioni tesi

  Autore: Flavia Franzese
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 2003-04
  Università: Università degli Studi della Calabria
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Letterature Straniere
  Relatore: Michael Cronin
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 75

La prima volta che si viene in contatto con i racconti di Richard Brautigan, sembra che qualcuno stia scherzando. E’ possibile che un autore creativo e brillante scriva solo per lo scopo di far ridere senza riflettere? Se uno scrittore è colui che guarda con particolare attenzione la realtà che ci circonda, Brautigan guarda tutto attraverso un paio di occhiali a raggi x. Analizzando tre opere che sembrano sfiorare l’assurdo, si scopre un mondo variegato ma complesso, ricco di luci, colori, humor ma che alla fine lascia con la classica sensazione di amaro in bocca.
Le luci e le ombre di Richard Brautigan sono i due volti classici della stessa medaglia per cui da un lato si apprezzano la sperimentazione, le improbabili metafore, le situazioni fuori dal comune mentre dall’altro lato si riflette sulla condizione dell’uomo nella società moderna.
L’errore più grosso che si possa fare parlando di Brautigan, è quello di etichettarlo come appartenente a qualche genere o corrente letteraria.
Attraversando gli anni Sessanta, Brautigan entra nel periodo della contestazione senza mai sentirsene particolarmente catturato. Cerca di essere voce libera e fantasiosa in una America in piena rivoluzione culturale.La rivoluzione che interpreta Brautigan in Trout fishing in America, Dreaming of Babylon e The Hawkline monster è legata alla perdita della libertà di azione e di pensiero. Trout fishing in America è la continua ricerca di spazi aperti e puri, non solo per pescare ma anche per riflettere. Dreaming of Babylon è un racconto bidimensionale che offre una seconda realtà a chi non è soddisfatto di quella che ha. The Hawkline monster cerca un misterioso mostro che entra nella mente delle persone e le fa agire a suo proprio piacimento. Se un americano non ha spazio, non vive serenamente la propria esistenza ed è costretto nelle sue scelte, come può essere un perfetto prodotto della democrazia?
Servendosi di generi distorti e tradizioni letterarie oramai consolidate, Brautigan affronta la crisi di un uomo che non riesce ad accettare imposizioni e che di conseguenza non riesce ad adattarsi ad una società che pretende da lui la perfezione. Brautigan porta avanti in chiave psichedelica una poetica dell’ alienazione: il suo narratore vede la realtà con distacco, attraverso sue proprie rappresentazioni ed è diverso dagli altri personaggi perché sa di essere il solo a porsi determinate problematiche.
Forse a Brautigan non piaceva l’idea di essere un autore in qualche modo serio a primo impatto, perciò prima di arrivare al senso dei suoi racconti bisogna levare la patina di sarcasmo e pensare che dietro l’assurdo c’è lo studio di un’artista al di sopra delle righe.
In Brautigan entra tutto quello che la giovane società americana targata anni Sessanta portava: amore libero, musica rock, droghe, pacifismo, ecologia, Pop-Art. Per ciò inserire delle opere d’arte all’interno di questo lavoro serve a capire che con questo autore si può lavorare anche attraverso associazione d’immagini.
La narrativa di Richard Brautigan è creativa per chi la legge: la mente si apre,riflette, si diverte e se si ascoltano i Grateful Dead come colonna sonora delle imprese assurde di qualche personaggio brautiganiano, ci si rende conto che l’arte, la musica e la letteratura sono legate fra loro da un filo molto sottile.Nel primo capitolo del presente lavoro, si analizza la figura di Brautigan nel panorama degli anni Sessanta e si vedono le possibili e improbabili classificazioni all’interno dei movimenti culturali.
Nel secondo capitolo si vede il rapporto tra il racconto Dreaming of Babylon: a Private Eye Novel 1942 e le detective stories classiche, la particolarità del detective di Brautigan e della sua dimensione alternativa.
Nel terzo capitolo il racconto The Hawkline monster: a gothic western viene trattato attraverso la trasformazione parodica dei generi western e gotico e si vede come le manipolazioni dell’autore servono a trasmettere un importante messaggio.
Nel quarto e ultimo capitolo si analizza il racconto più ricco e complesso di Brautigan, Trout fishing in America. Qui arriva tutta la sua particolarità, si vede il rapporto con la tradizione, l’idea di metafora, i forti contrasti tra amore e morte, i deliri del personaggio Kool-Aid wino, ma soprattutto come Brautigan con una lenza pesca l’America.
Questo lavoro non ha la pretesa di rivalutare una figura fraintesa, cerca di illuminare alcuni lati nascosti dal surreale umorismo di Brautigan, perché in fondo dietro il comico si nasconde sempre una nota di tragico. Tragico come il colpo di pistola che questo singolare personaggio sparò contro se stesso ponendo fine ad una vita che con molta probabilità avrebbe voluto con più luci e meno ombre.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
9 -INTRODUZIONE- La prima volta che si viene in contatto con i racconti di Richard Brautigan, sembra di essere palesemente presi in giro. E’ possibile che un autore creativo e brillante scriva solo per lo scopo di far ridere senza riflettere? Se uno scrittore è colui che guarda con particolare attenzione la realtà che ci circonda, Brautigan guarda tutto attraverso un paio di occhiali a raggi x. Analizzando tre opere che sembrano sfiorare l’assurdo, si scopre un mondo variegato ma complesso, ricco di luci, colori, humor ma che alla fine lascia con la classica sensazione di amaro in bocca. Le luci e le ombre di Richard Brautigan sono i due volti classici della stessa medaglia per cui da un lato si apprezzano la sperimentazione, le improbabili metafore, le situazioni fuori dal comune mentre dall’altro lato si riflette sulla condizione dell’uomo nella società moderna. L’errore più grosso che si possa fare parlando di Brautigan, è quello di etichettarlo come appartenente a qualche genere o corrente letteraria. Attraversando quasi indennamente gli anni Sessanta, Brautigan entra nel periodo della contestazione senza mai sentirsene particolarmente catturato. Cerca di essere voce libera e fantasiosa in una America in piena rivoluzione culturale. La rivoluzione che interpreta Brautigan in Trout fishing in America, Dreaming of Babylon e The Hawkline monster è legata alla perdita della libertà di azione e di pensiero. Trout fishing in America è la continua ricerca di spazi aperti e puri, non solo per pescare ma anche per riflettere. Dreaming of Babylon è un racconto bidimensionale che offre una seconda realtà a chi non è soddisfatto di quella che ha. The Hawkline monster cerca un misterioso

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

dreaming of babylon
the hawkline monster
trout fishing in america

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi