Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Pagamenti online, pagamenti elettronici. Il fenomeno del money transfer e la disciplina normativa in italia

Nella premessa si descrive il fenomeno della moneta elettronica : carte di credito e di debito e brevi cenni storici.
Si approfondisce poi il fenomeno del money transfer analizzando i codici di trasferimento monetario a livello nazionale e internazionale; swift e i relativi controlli , western union, le frodi e i rischi della moneta elettronica.
A conclusione l'orientamento futuro della comunita' europea per prevenire rischi e frodi in allegato le leggi relative all'argomento.

Mostra/Nascondi contenuto.
5 INTRODUZIONE Lo sviluppo dei servizi della società dell’informazione, ed in particolare del commercio elettronico, ha come fulcro l’adozione di sistemi di pagamento che garantiscano un elevato standard di sicurezza e che siano, allo stesso tempo, facili da usare; solo la presenza di entrambi questi requisiti accrescerà la fiducia in coloro che desiderano utilizzare Internet per i loro acquisti o affari. I sistemi di pagamento hanno un ruolo dominante nello sviluppo del commercio elettronico; la loro conoscenza ha determinato degli effetti positivi. Gli utenti, sapendo come funziona il sistema, e quali sono i problemi che si possono incontrare e come ci si può difendere, possono essere incoraggiati all’uso dei sistemi di pagamento elettronici, con effetti positivi sullo sviluppo del commercio elettronico. Un secondo effetto può esplicarsi per le autorità istituzionali in quanto il successo di un sistema piuttosto che di un altro può agevolare l’opera di standardizzazione dei sistemi e delle procedure, che rappresenta uno degli obiettivi delle autorità. Il motivo principale per il quale gli utenti della Rete non si avvalgono dei servizi offerti on line, è la diffidenza nei confronti dei sistemi di pagamento; temono di essere frodati o disconoscono il funzionamento degli stessi ed i modi attraverso i quali potersi tutelare in caso di controversie. Mutuando il contenuto dell’art. 1 lett. l) del Provvedimento della Banca d’Italia, ai sensi dell’art. 146 del TUB; un sistema di pagamento può essere definito come: “Un insieme di soggetti, infrastrutture, procedure e norme che consentono il trasferimento della moneta, anche mediante strumenti di pagamento, o l’estinzione di obbligazioni pecuniarie mediante

Diploma di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Eloise Casotto Contatta »

Composta da 136 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3634 click dal 25/06/2007.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.