Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

E-business intelligence: nuovi sistemi informativi aziendali

Nell’ambiente economico dell’era di Internet, avere informazioni, e saperle trasformare in conoscenza e poi in profitto, significa avere potere.
Le aziende possiedono enormi quantità di dati, provenienti da attività di gestione interna ed esterna, ma non sono capaci spesso di trasformare questi dati in informazione. Il dato rappresenta un costo per una organizzazione: la business intelligence permette di trasformare il dato grezzo in risorsa, e la risorsa in profitto, applicandola ai processi di business.
Alcune realtà aziendali hanno compreso l’immensa potenzialità dell’informazione, e stanno conquistando un grosso vantaggio competitivo, riuscendo a modificare e integrare i propri sistemi informativi, rendendoli capaci di creare intelligence.
E’ il sistema informativo l’ambiente dove i dati vengono raccolti e trasformati in conoscenza. I primi sistemi non erano stati pensati per l’e-business intelligence, ma principalmente per automatizzare i processi. Oggi i sistemi informativi sono diventati sempre più completi ed interattivi, trasformandosi in sistemi on-line. Il grado di integrazione nelle attività quotidiane e nei processi decisionali di questi sistemi è aumentato, ma manca ancora quella condivisione totale delle informazioni che produrrebbe per l’azienda il vantaggio massimo della business intelligence
Internet e la tecnologia delle reti rendono la condivisione democratica della conoscenza possibile. Le aziende riducono i costi e diventano più agili nelle decisioni. Il cliente esige più informazioni, e vuole essere messo in condizione di prendere la decisione migliore. Le aziende più innovative utilizzano l’e-business intelligence non solo nei processi interni, ma anche per rendere più soddisfatto il cliente.
Nuove realtà come l’e-commerce e l’e-business modificano l’infrastruttura IT portandola da sistemi rigidi e poco produttivi, verso Internet e il Web, che riducono i costi e permettono di creare nuovi profitti, un tempo impensabili.
L’e-business intelligence è perciò il procedimento che dalla trasformazione dei dati grezzi in informazioni utilizzabili, permette di distribuire e condividere queste con tutti i dipendenti, funzionari e manager, creando così una conoscenza collettiva dell’azienda e dell’ambiente esterno.
Per il successo dell’e-business intelligence si deve saper governare l’informazione e comprenderne il valore, evitando il sovraccarico dei dati, che può portare al fallimento della strategia di e-business intelligence. In questo modo si otterranno vantaggi sia a livello aziendale, con lo sviluppo di sistemi di business intelligence di impresa, sia in relazione agli attori economici esterni all’organizzazione, quali clienti fornitori e partner, attraverso la creazione di extranet di e-business intelligence

Mostra/Nascondi contenuto.
IV INTRODUZIONE Nell’ambiente economico dell’era di Internet, avere informazioni, e saperle trasformare in conoscenza e poi in profitto, significa avere potere. Le aziende possiedono enormi quantità di dati, provenienti da attività di gestione interna ed esterna, ma non sono capaci spesso di trasformare questi dati in informazione. Il dato rappresenta un costo per una organizzazione: la business intelligence permette di trasformare il dato grezzo in risorsa, e la risorsa in profitto, applicandola ai processi di business. Alcune realtà aziendali hanno compreso l’immensa potenzialità dell’informazione, e stanno conquistando un grosso vantaggio competitivo, riuscendo a modificare e integrare i propri sistemi informativi, rendendoli capaci di creare intelligence. E’ il sistema informativo l’ambiente dove i dati vengono raccolti e trasformati in conoscenza. I primi sistemi non erano stati pensati per l’e-business intelligence, ma principalmente per automatizzare i processi. Oggi i sistemi informativi sono diventati sempre più

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Marco Guiguet Contatta »

Composta da 159 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5787 click dal 04/07/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.