Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Brochure turistiche: funzionalità e vantaggi del formato .pdf

Quanto conta, ai fini della scelta, che un documento di qualsiasi genere sia chiaro, piacevole e accattivante?
Io credo che sia fondamentale che un testo non sia fatto solo di parole, ma che contenga immagini naturalmente, e tutto ciò che può facilitarne la lettura e interessare chi legge anche a livello ipertestuale.
Analizzerò le caratteristiche che un testo deve avere per essere classificato tra i modelli di “testo ben fatto”; utilizzerò come esempi i file pfd che due grandi siti di turismo hanno creato e inserito nella sezione “Brochure”;
mostrerò come alcune funzionalità proprie del formato PDF siano indispensabili ai fini dell’usabilità, della navigabilità e della gradevolezza.
Riporto una tabella sinottica alla quale tramite l’uso di link si potrà comodamente tornare durante la lettura.

Mostra/Nascondi contenuto.
Brochure turistiche: funzionalità e vantaggi del formato PDF Æ Introduzione INTRODUZIONE Quanto conta, ai fini della scelta, che un documento di qualsiasi genere sia chiaro, piacevole e accattivante? Io credo che sia fondamentale che un testo non sia fatto solo di parole, ma che contenga immagini naturalmente, e tutto ciò che può facilitarne la lettura e interessare chi legge anche a livello ipertestuale. Analizzerò le caratteristiche che un testo deve avere per essere classificato tra i modelli di “testo ben fatto”; utilizzerò come esempi i file pfd che due grandi siti di turismo hanno creato e inserito nella sezione “Brochure”; mostrerò come alcune funzionalità proprie del formato PDF siano indispensabili ai fini dell’usabilità, della navigabilità e della gradevolezza. Riporto una tabella sinottica alla quale tramite l’uso di link si potrà comodamente tornare durante la lettura. 4 MULTIMEDIALITÀ LEGGIBILITÀ IMMAGINI AUDIO VIDEO FORMATO ZOOM PAGINE PER VIDEATA ANNOTABILITÀ EVIDENZIATORI RICHIAMI VISUALI NAVIGABILITÀ PANNELLI TESTO ALTERNATIVO SEGNALIBRI ARTICOLI LINK INTERNI/ESTERNI BRICIOLE RIFERIMENTI SOMMARIO INDICE PROPRIETÀ MODALITÀ APERTURA SICUREZZA METADATI Valentina Panettieri - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia - Scienze della Comunicazione - a.a. 2005/2006

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Valentina Panettieri Contatta »

Composta da 28 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2795 click dal 06/07/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.