Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Alcune riflessioni sulla politica economica della Spagna dopo l’introduzione dell’Euro

Analisi di come è cambiata l'economia spagnola negli ultimi 5 anni, analizzando quindi le politiche del governo Aznar e quello Zapatero, e considerazioni sull'efficacia di tali riforme.

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Introduzione L’argomento di cui mi sono occupato in questa ricerca è stato quello di analizzare gli aspetti economici più rilevanti della Spagna, per il periodo successivo all’introduzione dell’euro, cioè dal 2002 al 2007. Il metodo con cui ho affrontato questa ricerca consiste principalmente in un’analisi empirica, riferita agli aspetti più importanti dell’economia di un paese industrializzato. Raramente ho inserito considerazioni di tipo teorico, preferendo invece indicare le diverse possibili spiegazioni, poiché la realtà, a volte, non è facilmente spiegabile con un teoria. Le motivazioni che mi hanno portato ad affrontare questo argomento sono diverse: ƒ si è parlato molto in questi ultimi anni di “miracolo spagnolo” e diversi studiosi indicano questo modello come esempio da seguire, quindi mi sembrava interessante affrontare più dettagliatamente l’argomento, cercando di capire i punti di forza di questo modello e i suoi eventuali punti deboli; ƒ un motivo personale, poiché ho avuto la fortuna di passare molto tempo in questo Stato, sia per studio che per il tempo libero, e mi hanno incuriosito alcuni aspetti economico-sociali, che ho voluto approfondire.

Laurea liv.II (specialistica)

Facoltà: Economia

Autore: Paolo Baruchello Contatta »

Composta da 160 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1891 click dal 02/08/2007.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.