Skip to content

Natura e ispirazione poetica in Bing Xin

Informazioni tesi

  Autore: Claudia Ambrosini
  Tipo: Tesi di Laurea
  Anno: 1998-99
  Università: Università degli Studi Ca' Foscari di Venezia
  Facoltà: Lingue e Letterature Straniere
  Corso: Lingue e Civiltà Orientali
  Relatore: Federico Greselin
  Lingua: Italiano
  Num. pagine: 124

La concezione della natura di Bing Xin, considerata in Cina la più grande scrittrice moderna di racconti brevi, è il fulcro del pensiero e dell’opera letteraria, ispirate alla filosofia dell’amore universale, che si articola nei tre temi del legame fra uomo e natura, dell’amore materno e dell’infanzia. Secondo la scrittrice natura è garanzia di felicità per l’essere umano. Essi sono intimamente legati dalla condivisione degli stessi elementi e principi, entrambi mossi dalla forza dell’amore universale, che rende uguali tutte le creature. Inoltre l’uomo, osservando la bellezza della natura, essendone turbato, rievoca attraverso associazioni d’immagini le immagini primarie, sviluppando la coscienza intuitiva dell’origine. Nella concezione della natura Bing Xin fonde l’esperienza personale di contatto con il paesaggio, le teorie del simbolismo francese, del romanticismo tedesco, il panteismo di Goethe e di Tagore, il principio di fratellanza cristiano, con i valori tradizionali che ritiene validi universalmente: il legame privilegiato tra i cinesi e la natura, e il gusto innato per il bello. Essa dichiara così la propria modernità, ma esplicita anche il legame con il passato, differenziandosi dagli intellettuali della sua epoca, i quali predicavano con esso un netto distacco.

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista
Mostra/Nascondi contenuto.
INTRODUZIONE Le opere di Bing Xin sono spesso considerate negli ambienti specialistici letterari dell’orientalistica come appartenenti alla letteratura mediocre prodotta in Cina nel 1900 8 . Questa definizione appare troppo semplicistica. Alcuni critici potrebbero obiettare che tra le opere letterarie dell’autrice non si contino veri e propri capolavori e motivare il loro giudizio con due affermazioni. Innanzitutto il periodo del 4 Maggio 1919, durante il quale l’autrice cominciò a scrivere e a pubblicare, fu un periodo di forte sperimentazione letteraria, a livello tematico e linguistico. In secondo luogo, in seguito alla proclamazione della Repubblica Popolare Cinese, fu lasciato ben poco spazio alla genialità e al talento individuali, evento che naturalmente coinvolse anche l’autrice. E’ altrettanto vero, però, che nel formulare tale giudizio si prende in esame la vastità della produzione prosaica di Bing Xin, legata comunque ad un suo importante impegno civile, ma si omette di dare attenzione alla produzione poetica. Anche volendo considerare solo il primo dei due aspetti, comunque, la letteratura di Bing Xin è una letteratura che può non produrre capolavori e che tuttavia descrive un clima, a volte anche molto popolare, attraverso la quale si possono percepire un immaginario collettivo, certi 8 E’ il giudizio espresso, ad esempio, da Edoarda Masi nella prefazione al testo Ding Ling, Huang Luyin, Bing Xin Tre Donne Cinesi, Napoli, Guida Editori, 1985, in riferimento alle opere contenutevi delle autrici citate nel titolo: “nella narrativa cinese contemporanea solo poche eccezioni si levano al di sopra della mediocrità....La scarsa rilevanza letteraria di alcune opere è spesso compensata dal loro valore di documenti storico-culturali. ” . Un altro esempio è costituito da Martin Benedikter, il quale definisce le opere di Bing Xin come animate da “ una preoccupazione troppo pedagogica ” ( Cina, n°7, pp. 93-94).

CONSULTA INTEGRALMENTE QUESTA TESI

La consultazione è esclusivamente in formato digitale .PDF

Acquista

FAQ

Per consultare la tesi è necessario essere registrati e acquistare la consultazione integrale del file, al costo di 29,89€.
Il pagamento può essere effettuato tramite carta di credito/carta prepagata, PayPal, bonifico bancario, bollettino postale.
Confermato il pagamento si potrà consultare i file esclusivamente in formato .PDF accedendo alla propria Home Personale. Si potrà quindi procedere a salvare o stampare il file.
Maggiori informazioni
Ingiustamente snobbata durante le ricerche bibliografiche, una tesi di laurea si rivela decisamente utile:
  • perché affronta un singolo argomento in modo sintetico e specifico come altri testi non fanno;
  • perché è un lavoro originale che si basa su una ricerca bibliografica accurata;
  • perché, a differenza di altri materiali che puoi reperire online, una tesi di laurea è stata verificata da un docente universitario e dalla commissione in sede d'esame. La nostra redazione inoltre controlla prima della pubblicazione la completezza dei materiali e, dal 2009, anche l'originalità della tesi attraverso il software antiplagio Compilatio.net.
  • L'utilizzo della consultazione integrale della tesi da parte dell'Utente che ne acquista il diritto è da considerarsi esclusivamente privato.
  • Nel caso in cui l'Utente volesse pubblicare o citare una tesi presente nel database del sito www.tesionline.it deve ottenere autorizzazione scritta dall'Autore della tesi stessa, il quale è unico detentore dei diritti.
  • L'Utente è l'unico ed esclusivo responsabile del materiale di cui acquista il diritto alla consultazione. Si impegna a non divulgare a mezzo stampa, editoria in genere, televisione, radio, Internet e/o qualsiasi altro mezzo divulgativo esistente o che venisse inventato, il contenuto della tesi che consulta o stralci della medesima. Verrà perseguito legalmente nel caso di riproduzione totale e/o parziale su qualsiasi mezzo e/o su qualsiasi supporto, nel caso di divulgazione nonché nel caso di ricavo economico derivante dallo sfruttamento del diritto acquisito.
  • L'Utente è a conoscenza che l'importo da lui pagato per la consultazione integrale della tesi prescelta è ripartito, a partire dalla seconda consultazione assoluta nell'anno in corso, al 50% tra l'Autore/i della tesi e Tesionline Srl, la società titolare del sito www.tesionline.it.
L'obiettivo di Tesionline è quello di rendere accessibile a una platea il più possibile vasta il patrimonio di cultura e conoscenza contenuto nelle tesi.
Per raggiungerlo, è fondamentale superare la barriera rappresentata dalla lingua. Ecco perché cerchiamo persone disponibili ad effettuare la traduzione delle tesi pubblicate nel nostro sito.
Scopri come funziona

DUBBI? Contattaci

Contatta la redazione a
[email protected]

Ci trovi su Skype (redazione_tesi)
dalle 9:00 alle 13:00

Oppure vieni a trovarci su

Parole chiave

bing xin
letteratura cinese
letteratura orientale

Non hai trovato quello che cercavi?


Abbiamo più di 45.000 Tesi di Laurea: cerca nel nostro database

Oppure consulta la sezione dedicata ad appunti universitari selezionati e pubblicati dalla nostra redazione

Ottimizza la tua ricerca:

  • individua con precisione le parole chiave specifiche della tua ricerca
  • elimina i termini non significativi (aggettivi, articoli, avverbi...)
  • se non hai risultati amplia la ricerca con termini via via più generici (ad esempio da "anziano oncologico" a "paziente oncologico")
  • utilizza la ricerca avanzata
  • utilizza gli operatori booleani (and, or, "")

Idee per la tesi?

Scopri le migliori tesi scelte da noi sugli argomenti recenti


Come si scrive una tesi di laurea?


A quale cattedra chiedere la tesi? Quale sarà il docente più disponibile? Quale l'argomento più interessante per me? ...e quale quello più interessante per il mondo del lavoro?

Scarica gratuitamente la nostra guida "Come si scrive una tesi di laurea" e iscriviti alla newsletter per ricevere consigli e materiale utile.


La tesi l'ho già scritta,
ora cosa ne faccio?


La tua tesi ti ha aiutato ad ottenere quel sudato titolo di studio, ma può darti molto di più: ti differenzia dai tuoi colleghi universitari, mostra i tuoi interessi ed è un lavoro di ricerca unico, che può essere utile anche ad altri.

Il nostro consiglio è di non sprecare tutto questo lavoro:

È ora di pubblicare la tesi