Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il missionariato spagnolo in Giappone nel XVI e XVII secolo

Uno sguardo d'insieme sulla storia politica e diplomatica delle missioni cristiane in Giappone nel 16° e 17° secolo, e in più generale un particolare punto di vista sull'incontro tra mondo occidentale ed estremo oriente attraverso il tema più problematico: la religione.

Mostra/Nascondi contenuto.
I INTRODUZIONE Il Giappone si confrontò con l’Occidente per la prima volta nel sedicesimo secolo. E non fu un incontro armonioso. Il successivo atteggiamento ostile del Giappone verso buona parte dell’Europa fu una diretta conseguenza di questi primi rapporti; numerose e in ogni caso poco analizzate sono le diverse logiche alla base delle scelte dei detentori del potere del Sol Levante dell’era Tokugawa, fautori di una rinnovata unità nazionale, che estromisero i rappresentanti della Corona della Spagna dall’arcipelago. Questo lavoro è dunque indirizzato all’analisi delle figure fondamentali di quel breve periodo (1592-1624), che vide un’insolita, forse prematura, compenetrazione di civiltà, troppo presto terminata a causa delle reciproche incomprensioni tra popoli ancora incapaci di accettare il punto di vista dell’altro. Lo scopo ultimo che ci si prefigge è quello di cercare di fornire una documentazione obiettiva e depurata da pregiudizi di carattere religioso che hanno contraddistinto in massima parte la letteratura europea sull’argomento. Il primo capitolo si propone di analizzare i primi, incerti contatti, che avventurieri e religiosi spagnoli ebbero con la società giapponese, quindi i primi rapporti diplomatici che il Giappone ebbe con la colonia spagnola delle Filippine, grazie a personaggi ambiziosi ed enigmatici come Juan Cobo, Matsuura

Laurea liv.I

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Andrea Paura Contatta »

Composta da 101 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1088 click dal 06/08/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.