Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Riduzione della libertà conformazionale di molecole flessibili tramite introduzione di un cromoforo per facilitare l’assegnamento configurazionale attraverso metodi chiroottici

La configurazione assoluta di una serie di dioli, presi come esempio di molecole flessibili, viene assegnata in maniera veloce ed affidabile attraverso una reazione di derivatizzazione, che ha lo scopo di ridurre la flessibilità delle molecole in esame e di inserire un cromoforo, ed un successivo calcolo delle proprietà chiroottiche dei derivati sintetizzati.
La derivatizzazione realizzata consente di ottenere dei derivati che presentano un basso numero di conformeri popolati a temperatura ambiente, spettri di dicroismo circolare facilmente misurabili e ricchi di bande piuttosto intense e valori di potere rotatorio medio-alti. Tali caratteristiche rendono possibile un sicuro assegnamento della configurazione assoluta molecolare attraverso calcoli ab initio.
Infatti, i calcoli a livello TDDFT/B3LYP/6-31G* riproducono in maniera molto soddisfacente lo spettro di dicroismo circolare di tutti i derivati sintetizzati; anche il potere rotatorio viene riprodotto in tutti i casi sia in segno che in ordine di grandezza.

Mostra/Nascondi contenuto.
RIASSUNTO Il presente lavoro di tesi è articolato nei seguenti capitoli: • nel Capitolo 1 vengono descritte la sintesi e le proprietà chiroottiche sperimentali dei dioli e dei diossolani fluorenonici impiegati nella stesura di questo lavoro di tesi; • nel Capitolo 2 si affronta la trattazione dei metodi quantomeccanici che sono stati utilizzati nella realizzazione del calcolo delle proprietà chiroottiche dei diossolani fluorenonici analizzati; • nel Capitolo 3 vengono riportati i risultati ottenuti dal calcolo delle proprietà chiroottiche dei diossolani fluorenonici analizzati e il confronto tra queste e le proprietà chiroottiche sperimentali. 1

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Daniele Padula Contatta »

Composta da 72 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1177 click dal 30/08/2007.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.