Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I codici dei pubblicitari: l'evoluzione dagli anni '80 al 2000

Il tema dominate è capire come l'eveluzione sociologica abbia cambiato i codici dei pubblicitari opure sono stati i pubblicitari stessi che con il loro estro e la lore creatività hanno imposto delle regole di moda e sociali tanto da indurre tutti noi consumatori a cambiare il no stro modo di pensare?

Mostra/Nascondi contenuto.
1 Introduzione L’idea di occuparmi della pubblicità degli anni ‘80 è nata per caso. Circa un anno fa ho trovato una vecchia videocassetta de La notte dei Pubblivori del 1985 a casa di un amico, l’ho vista e mi sono resa conto delle innumerevoli differenze che esistono con la pubblicità odierna. Più andavo avanti col mio corso di studi ed entravo in possesso di adeguati strumenti valutativi sia generali che di natura tecnica più sono aumentate le domande che ho cominciato a pormi. L’interrogativo che ripetutamente mi sono rivolta è stato: “dal momento che negli ultimi 20 anni sono cambiati gli assetti economici, sociali e del sistema dei valori, i pubblicitari hanno adeguato i loro codici comunicativi a questi cambiamenti, oppure sono stati anche loro, che con le loro innovazioni un po’ creative un po’ dettate dalle circostanze economico-sociali, hanno pesantemente influito su questi cambiamenti?”. Sicuramente non sarò io e neanche in questa sede, a dare una risposta oggettiva, ma potro trarre delle conclusioni strettamente personali utilizzando il percorso del confronto prendendo in esame il cambiamento del pubblico, cioè del target, nell’arco di questo periodo. Questo cambiamento, che potrebbe sembrare superficiale, interessa in realtà diversi fattori in stretta correlazione tra loro infatti se varia il target della comunicazione varia l’offerta, che a sua volta è costretta a variare a seguito della legge di mercato

Laurea liv.I

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Tiziana Barone Contatta »

Composta da 148 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1395 click dal 30/08/2007.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.