Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Sentimental Journey e Viaggio Sentimentale: tratti fondamentali dell'opera di Laurence Sterne e della traduzione in italiano di Ugo Foscolo

Confronto fra l'opera in lingua originale di Laurence Sterne e la traduzione italiana di Ugo Foscolo per dimostrare come quest'ultimo abbia in realtà creato una nuova opera in parte propria.

Mostra/Nascondi contenuto.
1. Laurence Sterne: “A sentimental journey through France and Italy” Collocazione dell’opera nella carriera letteraria sterniana Il Viaggio Sentimentale è stata la seconda e ultima opera narrativa di Sterne, dopo il celebre romanzo The Life and Opinions of Tristram Shandy, Gentleman, pubblicato in nove volumi tra il dicembre del 1759 e il gennaio del 1767. Proprio fra l’estate e l’autunno di quell’anno Sterne scrive Sentimental Journey che verrà poi pubblicato in due volumi il 27 febbraio 1768 a Londra. Nelle sue intenzioni l’opera doveva essere composta di quattro volumi, ma la continuazione del libro sarà impedita dalla morte dell’autore stesso per tisi, il 18 marzo dello stesso anno. Proprio a causa della malattia Sterne fu spinto ad intraprendere due viaggi verso il sud dell’Europa: come molti viaggiatori del tempo, era alla ricerca di un clima che potesse giovare alla sua salute. Il primo viaggio durò dal gennaio del 1762 al giugno del 1764 e lo portò a Parigi, dove fu accolto nei salotti intellettuali della città (il Tristram Shandy gli portò fama internazionale), poi a Tolosa e Montpellier. Nell’ottobre del 1765 intraprese un secondo viaggio, la cui destinazione era l’Italia: visitò Torino, Milano, Firenze, Roma e Napoli, prima di ritornare in Inghilterra nel giugno del 1766. Sicuramente queste esperienze fornirono a Sterne ispirazione e materiale per la stesura di Sentimental Journey, ma l’opera è tutt’altro che un resoconto di questi viaggi nello stile tipico dell’epoca. 2

Laurea liv.I

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Paola Caratti Contatta »

Composta da 39 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4577 click dal 04/09/2007.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.