Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La stampa italiana e le guerre di Grenada (1983) e di Panama (1989)

Attraverso l'analisi di quanto scritto dai principali quotidiani italiani, la tesi cerca di stabilire la posizione in cui la stampa si trovò durante i conflitti di Grenada e Panama. L'attenzione è rivolta in particolare al livello di news management, di controllo dell'infromazione, attuato dalle autorità statunitensi durante i due conflitti.

Mostra/Nascondi contenuto.
1 I PARTE: GRENADA 1983 Introduzione L’obiettivo dell’analisi che ci apprestiamo a compiere è capire la posizione in cui la stampa italiana si è trovata nel corso delle guerre di Grenada e di Panama a causa del livello di news management, di controllo e gestione dell’informazione, esercitato in quelle circostanze dal governo degli Stati Uniti. Attraverso l’analisi degli articoli pubblicati dai principali quotidiani italiani nei giorni delle due invasioni, cercheremo di capire quali sono state le fonti di informazione a disposizione della stampa e quali le notizie che i giornali hanno avuto la possibilità di diffondere circa le operazioni militari in corso. Cercheremo di capire se ai reporter è stata data la possibilità di operare sul campo di battaglia, di essere testimoni diretti degli avvenimenti e di verificare la validità delle dichiarazioni ufficiali rilasciate dal Pentagono e dalla Casa Bianca. Cercheremo insomma di capire quale strategia di controllo dell’informazione è stata attuata dalle autorità militari Usa nei giorni delle guerre di Grenada e di Panama, quali limiti sono stati imposti alla libertà di azione degli inviati e quali sono state le conseguenze prodotte dal news management esercitato dal governo statunitense. Il nostro obiettivo è dunque quello di stabilire se, durante i due conflitti, il governo Usa ha esercitato o meno uno stretto controllo sull’informazione, e fino a che punto questo controllo ha impedito ai quotidiani italiani, e quindi anche all’opinione pubblica, di conoscere la verità su quanto stava accadendo a Grenada e a Panama.

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Federica Sbaffo Contatta »

Composta da 256 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 706 click dal 31/08/2007.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.