Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il turismo crocieristico: caratteristiche di un settore in continua evoluzione anche nella realtà portuale siciliana

L'analisi effettuata attraverso lo studio disegna un quadro di un settore in salute, quale appunto il settore crocieristico, nel quale si inserisce a pieno titolo la realtà regionale siciliana rappresentata dai porti di Palermo, Catania e Messina. Tra i più importanti porti del mediterraneo, i porti siciliani stanno riscuotendo un crescente interesse da parte delle più grandi compagnie di navigazione a seguito di un lavoro ancora in piena realizzazione di potenziamento e miglioramento dei servizi e delle strutture esistenti e nuove....

Mostra/Nascondi contenuto.
4 Premessa Tra gli innumerevoli settori che contraddistinguono e formano l’industria turistica ve ne sono alcuni che per dinamismo e prospettive si differenzianodagli altri meritando una più approfondita riflessione. Tra questi va annoverato senz’altro il turismo di crociera, espressione relativamente nuova all’interno del macro settore dei viaggi e del turismo, potendo vantare una storia davvero significativa non più che ventennale soprattutto nel mercato europeo e mediterraneo, avendo trovato sviluppo in quest’area geografica a partire dalla fine degli anni Ottanta. Il mondo della produzione crocieristica sta occupando sempre maggiori spazi sui giornali economico-finanziari e sulle pagine economiche dei quotidiani nazionali. L’industria crocieristica sta diventando sempre di più un settore che attrae ingenti investimenti, e dove si sperimentano, anno dopo anno, nuove forme di organizzazione produttiva e nuove modalità di collaborazione per l’attuazione delle strategie. È un settore che annovera dal lato dell’offerta numerose tipologie di impresa, anche se finisce con l’identificarsi con la compagnia di crociera, la cui offerta è distribuita e venduta attraverso i canali più o meno classici dell’intermediazione turistica ad un ampio mercato di domanda. La produzione stessa, però, non può essere compiutamente realizzata in assenza dell’intervento degli altri attori rilevanti, primo fra tutti le società di gestione dei terminal e dei servizi portuali. Dal lato della domanda, poi, lo sviluppo ed il cambiamento dell’insieme di riferimento hanno fatto sì che gli operatori possano oggi confrontarsi e

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Alessia Gemelli Contatta »

Composta da 123 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 11808 click dal 07/09/2007.

 

Consultata integralmente 22 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.